Attentato in Francia, Siria, Isis ed Egitto

Qui potete parlare di tutto ciò che vi frulla per la testa e che non ha a che fare con Re-Volt

Moderatore: Michelangelo

Rispondi
Avatar utente
RAELiAN
Messaggi: 292
Iscritto il: dom 28 lug 2013, 2:27
Località: Sardegna, Medio Campidano

Attentato in Francia, Siria, Isis ed Egitto

Messaggio da RAELiAN » dom 15 nov 2015, 23:06

Salve ARMiani questo post è dedicato all'accaduto in Francia, questo video potrebbe porvi molti dubbi

https://www.youtube.com/watch?v=yHNYIqbYetE
"C'è la possibilità che l'intera costruzione, il senso di essere un individuo inserito in un mondo dualistico e il senso di poter fare qualcosa per rendere il mondo migliore sia un completa illusione" - Tony Parsons

ARM CARD

Avatar utente
Drakan
Messaggi: 4523
Iscritto il: sab 10 lug 2010, 13:42
Località: Cimbergo
Contatta:

Re: Attentato in Francia, Siria, Isis ed Egitto

Messaggio da Drakan » mar 17 nov 2015, 1:55

per quanto i francesi mi stiano sulle palle quello che è accaduto è stato davvero tragico e mi dispiace molto.
Ho visto il video, davvero un mucchio di bei discorsi alla adam kadmon, di sicuro dietro a certi attacchi ci sono diversi motivi scatenanti oltre alla semplice pazzia di certi gruppi di integralisti, ma da qui a fare certi discorsi teorici ne deve passare di acqua sotto i ponti... e te lo dico da persona che comunque è abbastanza aperta a possibilità di complotti.
E dire che un gruppo come l'isis è dovuto a questioni politiche e a complottismo e non a semplice integralismo islamico è una vera c*****
"più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra" Kingdom hearts

Avatar utente
RAELiAN
Messaggi: 292
Iscritto il: dom 28 lug 2013, 2:27
Località: Sardegna, Medio Campidano

Re: Attentato in Francia, Siria, Isis ed Egitto

Messaggio da RAELiAN » mar 17 nov 2015, 8:47

Drakan ha scritto:per quanto i francesi mi stiano sulle palle quello che è accaduto è stato davvero tragico e mi dispiace molto.
Ho visto il video, davvero un mucchio di bei discorsi alla adam kadmon, di sicuro dietro a certi attacchi ci sono diversi motivi scatenanti oltre alla semplice pazzia di certi gruppi di integralisti, ma da qui a fare certi discorsi teorici ne deve passare di acqua sotto i ponti... e te lo dico da persona che comunque è abbastanza aperta a possibilità di complotti.
E dire che un gruppo come l'isis è dovuto a questioni politiche e a complottismo e non a semplice integralismo islamico è una vera c*****
ISIS non è ISLAM esattamente come I CROCIATI non sono CRISTIANI... nel corano non c'è scritto di uccidere nel nome di Allah, sono solo un mucchio di persone che vogliono imporre la loro idea di religione
"C'è la possibilità che l'intera costruzione, il senso di essere un individuo inserito in un mondo dualistico e il senso di poter fare qualcosa per rendere il mondo migliore sia un completa illusione" - Tony Parsons

ARM CARD

Avatar utente
Hermes
Messaggi: 2203
Iscritto il: sab 21 apr 2012, 0:08
Località: Alle tue spalle

Re: Attentato in Francia, Siria, Isis ed Egitto

Messaggio da Hermes » mar 17 nov 2015, 9:52

Quello che penso voglia dire drakan è che per ogni cosa che succede non bisogna subito gridare al complottismo mondiale e che l'ISIS è un'organizzazione paramilitare la cui ideologia è fondamentalista a tal punto da distorcere gli insegnamenti del corano e far credere che chiunque non la pensi come loro allora è contro di loro e quindi va eliminato. I crociati erano né più e né meno la versione cristiana dell'ISIS, con l'unica differenza che lì era l'intero organo della chiesa che appoggiava le guerre e non una sua "costola estremista".

Con questo non voglio dire che non ci siano degli interessi dietro al bombardamento di territori notoriamente ricchi di petrolio o di altre materie prime, sarebbe da stupidi non pensare questo, ma secondo me è altrettanto da stupidi pensare che ogni tragedia sia riconducibile ad un complotto mondiale solo perché si riesce a trovare un collegamento tra i fatti che in realtà non esiste.
"I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti. Insieme sono una potenza che supera l'immaginazione." (Albert Einstein)

"Se i fatti e la teoria non concordano, cambia i fatti." (Albert Einstein)

--> Tutorial per la ScassaVPN 2.0 <--
--> Tutorial per la ScassaVPN 2.0 su Android <--

I miei Tornei:
SpoilerMostra
1 - Toshinden ARM Challenge
2 - VII Compleanno Forum ARM
3 - Re-Volt Artificial Intelligence Pre-Season - F2
Hermes's ARM Card


Avatar utente
RAELiAN
Messaggi: 292
Iscritto il: dom 28 lug 2013, 2:27
Località: Sardegna, Medio Campidano

Re: Attentato in Francia, Siria, Isis ed Egitto

Messaggio da RAELiAN » mar 17 nov 2015, 14:38

Hermes ha scritto:Quello che penso voglia dire drakan è che per ogni cosa che succede non bisogna subito gridare al complottismo mondiale e che l'ISIS è un'organizzazione paramilitare la cui ideologia è fondamentalista a tal punto da distorcere gli insegnamenti del corano e far credere che chiunque non la pensi come loro allora è contro di loro e quindi va eliminato. I crociati erano né più e né meno la versione cristiana dell'ISIS, con l'unica differenza che lì era l'intero organo della chiesa che appoggiava le guerre e non una sua "costola estremista".

Con questo non voglio dire che non ci siano degli interessi dietro al bombardamento di territori notoriamente ricchi di petrolio o di altre materie prime, sarebbe da stupidi non pensare questo, ma secondo me è altrettanto da stupidi pensare che ogni tragedia sia riconducibile ad un complotto mondiale solo perché si riesce a trovare un collegamento tra i fatti che in realtà non esiste.
Nessuno a parlato di complotti mondiali :-)
"C'è la possibilità che l'intera costruzione, il senso di essere un individuo inserito in un mondo dualistico e il senso di poter fare qualcosa per rendere il mondo migliore sia un completa illusione" - Tony Parsons

ARM CARD

Avatar utente
Drakan
Messaggi: 4523
Iscritto il: sab 10 lug 2010, 13:42
Località: Cimbergo
Contatta:

Re: Attentato in Francia, Siria, Isis ed Egitto

Messaggio da Drakan » mar 17 nov 2015, 16:58

quando mai ho scritto che Isis è uguale a islam? ho solo detto che nel video che ci hai mostrato ci sono un sacco di belle parole campate in aria ad arte e nulla più.
il fatto che ci siano attacchi del genere è di sicuro il frutto di una branca di una ideologia distorta, ma come ho detto affermare che tale odio sia dovuto a fattori esterni e basta è una follia.
E per dirla tutta le crociate sono avvenute 1000 anni fa, e sentire la gente ancora che dice che è colpa nostra su facebook o nei commenti a certi attentati mi fa venire la nausea. come se dicessimo che la colpa della prima guerra mondiale è stata colpa di colombo.
L'isis ha una sola mentalità è c'è un solo modo per mettere termine a questi fatti, punto.
"più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra" Kingdom hearts

Avatar utente
RAELiAN
Messaggi: 292
Iscritto il: dom 28 lug 2013, 2:27
Località: Sardegna, Medio Campidano

Re: Attentato in Francia, Siria, Isis ed Egitto

Messaggio da RAELiAN » mer 18 nov 2015, 8:34

Drakan ha scritto:quando mai ho scritto che Isis è uguale a islam? ho solo detto che nel video che ci hai mostrato ci sono un sacco di belle parole campate in aria ad arte e nulla più.
il fatto che ci siano attacchi del genere è di sicuro il frutto di una branca di una ideologia distorta, ma come ho detto affermare che tale odio sia dovuto a fattori esterni e basta è una follia.
E per dirla tutta le crociate sono avvenute 1000 anni fa, e sentire la gente ancora che dice che è colpa nostra su facebook o nei commenti a certi attentati mi fa venire la nausea. come se dicessimo che la colpa della prima guerra mondiale è stata colpa di colombo.
L'isis ha una sola mentalità è c'è un solo modo per mettere termine a questi fatti, punto.
Ma perché t'arrabbi? :ehm:
"C'è la possibilità che l'intera costruzione, il senso di essere un individuo inserito in un mondo dualistico e il senso di poter fare qualcosa per rendere il mondo migliore sia un completa illusione" - Tony Parsons

ARM CARD

Avatar utente
Drakan
Messaggi: 4523
Iscritto il: sab 10 lug 2010, 13:42
Località: Cimbergo
Contatta:

Re: Attentato in Francia, Siria, Isis ed Egitto

Messaggio da Drakan » mer 18 nov 2015, 14:24

RAELiAN ha scritto:Ma perché t'arrabbi?
e chi si è arrabbiato? u.u io non ho usato mica il maiuscolo o robe simili nel mio discorso, ho solo ribadito un concetto che a quanto pare ti era sfuggito vedendo la tua risposta che non centrava nulla con la parte che hai quotato, tutto qui :gnorri:
Ultima modifica di Drakan il mer 18 nov 2015, 14:26, modificato 1 volta in totale.
"più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra" Kingdom hearts

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti