Anime

Qui potete parlare di tutto ciò che vi frulla per la testa e che non ha a che fare con Re-Volt

Moderatore: Michelangelo

Avatar utente
Michelangelo
Moderatore
Messaggi: 6018
Iscritto il: ven 1 gen 2010, 13:21
Località: Villa Castelli (BR)

Re: Anime

Messaggio da Michelangelo » sab 29 lug 2017, 20:14

Ho provveduto ad unire i due topic visto che ce n'era già uno che parlava di anime (tra l'altro con lo stesso nome :ride: ). :-)
Vincere non è importante, è l'unica cosa che conta - Gianpiero Boniperti

Sono felice che abbiate sorriso, esultato, pianto, cantato, urlato per me e con me. Per me nessun colore avrà tinte più forti del bianco e nero. Avete realizzato il mio sogno - Alessandro Del Piero

Immagine

La mia ARM Card


Avatar utente
THE B!
Utente
Messaggi: 695
Iscritto il: mar 26 mag 2015, 14:29
Località: Osimo
Contatta:

Re: Anime

Messaggio da THE B! » lun 31 lug 2017, 10:04

One Punch Man
Immagine
Genere: Fantascienza
Serie 1
Episodi: 12
Trama:
La storia narra di un uomo, Saitama. Dopo un episodio con un criminale decide di diventare l’uomo più forte del mondo. Fu così che con un allenamento durato tre anni raggiunse il suo obiettivo. Passa le giornate a sconfiggere i criminali e i mostri, anche se non ci trova gusto perchè basta un suo pugno per chiudere lo scontro. Incontra Genos, un cyborg che vuole imparare ad essere forte quanto Saitama. Quando Saitama scopre che nonostante tutti gli scontri che ha fatto non è popolare, si inscrive insieme a Genos all’Associazione degli Eroi. Attenzione: sotto spoiler il proseguimento della serie.
SpoilerMostra
I due passano l’esame. Saitama viene messo in categoria C mentre Genos in categoria S, la più potente (in ordine di classi dalla più bassa: C, B, A, S). Saitama sconfigge vari mostri senza trovare un degno avversario. Quando si scontra contro Kabuto rivela il segreto per diventare super forti che è 100 piegamenti, 100 squat, 100 addominali, 10 km di corsa e tre pasti al giorno tutti i giorni e per lui è durato tre anni. Vi lascio anche il video dello scontro. Ma prima dovete sapere che Saitama è partito subito da casa per andare a sconfiggere Kabuto perchè non voleva perdere i super sconti del giorno dopo.
Dopo altri scontri atterra un’astronave sulla terra distruggendo completamente la città A. Quattro eroi di classe S si occupano di un alieno che spiana la strada fuori dall’astronave mentre Saitama entra nell’astronave e incontra Boros, il più forte alieno e capo della legione extraterrestre che mira alla conquista dell'universo. Boros era alla ricerca di un eroe capace di tenergli testa. E’ atterrato sulla terra perché una profezia gli ha rivelato che esisteva un eroe molto forte. Dopo uno scontro da vedere, Saitama sferra il Colpo Mortale sconfiggendo Boros. Con questo finisce la serie.
Immagine
Personaggi principali:
Saitama: l’uomo più forte del mondo. Un suo pugno può distruggere qualunque cosa. Svolge il lavoro di eroe per hobby ed è alla ricerca di un mostro forte quanto lui per poter provare le emozioni di uno scontro.
Genos il cybog: diventa allievo di Saitama dopo aver visto la sua forza. E’ alla ricerca di un cyborg che gli ha distrutto il villaggio e ucciso la famiglia e vuole diventare forte quanto Saitama.

Commenti:
Uno degli Anime più bello che ho visto fin’ora!! Devo dire che One ha avuto una genialata. Non ci sono pecche. Tutto è curato nei minimi particolari, anche i nomi dei mostri e dei vari eroi di ogni classe. La suggerisco a tutti. Sto aspettando la seconda serie con ansia. One aveva annunciato che per metà anno 2017 doveva uscire, ma ha abbandonato il progetto per iniziarne un altro. Dopo le insistenze dei fan decide di riprendere il progetto e la casa che ha creato l’anime ha ufficializzato che sta per arrivare la seconda serie.

Voto finale: 10. C’è qualche dubbio? NO.
Immagine


Anime conclusi e da recensire: Boku No Hero (prima stagione)
Anime in visione: Boku No Hero (seconda stagione), Vatican Miracle Examiner
Anime da vedere: Sword Art Online 2 (seconda serie)
Ultima modifica di THE B! il lun 31 lug 2017, 10:05, modificato 1 volta in totale.
IL GIORNALISTA DI ARM!!! 8-) Tutte le mie interviste sulla pagina Interviste.

La mia ARM CARD

Miei tornei: PHAT SLUG TOURNAMENT, Captain Adeon: Car War, Arm Track Editor Fight Memorial Review Tournament, Transformers: l'ultima Adeon
Mie creazioni: Le auto di Re-Volt!, Ruddles County Stories

Avatar utente
Marco repainter
Messaggi: 1192
Iscritto il: lun 20 apr 2015, 16:38
Località: Provincia di Ancona

Re: Anime

Messaggio da Marco repainter » lun 31 lug 2017, 11:18

ONE PUUUUUUUUUUUUUUNCH!!!!! BEST ANIME EVER! :rock:

Non avete davvero idea di quanto sia fantastico! Risate continue miste a scene serie, il tutto condito da un'ironia fenomenale. Saitama è davvero (nel vero senso della parola) l'uomo più forte del mondo. Per farvi capire, in un episodio riesce a far fuori un cattivo (con una certa forza) dandogli solo un ceffone. Risultato: il mostro ha decorato la parete del palazzo di fronte come una macchia di colore sullo sfondo di Art Attack lol lol .
Consigliatissimo. Da la giusta carica di epicità (veramente intensi durante alcune parti della serie) insieme al divertimento sempre all'ordine del giorno :mrgreen: . In attesissima della seconda serie :festa:
"Banca MediolARM: costruita intorno al rep" cit. Michelangelo :lol2: :lol2: :lol2:
"Una RRN senza bonus è come una corsa ai ladder, con la differenza che non c'è un tasto di restart
e che gli altri saranno sempre migliori di me."
ARM Card

Avatar utente
Drakan
Messaggi: 4483
Iscritto il: sab 10 lug 2010, 13:42
Località: Cimbergo
Contatta:

Re: Anime

Messaggio da Drakan » mar 1 ago 2017, 3:00

Concordo. Per essere un manga nato come presa per il culo dei vari dragonball e simili, è uscito un capolavoro.§
SpoilerMostra
infatti Saitama ha questa forza insuperabile fin da subito, a differenza dei comuni eroi che ottengono poteri incredibili ogni volta maggiori dopo ogni scontro
Parlando dell'anime devo dire che è davvero ben disegnato, con un animazione ad effetto, d'impatto, che ti tiene incollato per quanto certe parti siano davvero stupide e banali. e nonostante questo ogni scena viene resa come uno scontro epico.
Inoltre essendo appunto di base una parodia ha il giusto tocco di ironia e stupidità.
Senza dubbio lo consiglio anche io, uno dei migliori che ho visto negli ultimi tempi.

Attendo con trepidazione la seconda serie, che è ufficialmente entrata in produzione verso marzo o aprile non ricordo, anche se i tempi immagino saranno molto lunghi. :gnorri:
Inoltre, sempre parlando dell'anime, devo dire che la sigla di apertura è fantastica, e mi ricorda tanto il ritmo del power metal lol
"più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra" Kingdom hearts

Avatar utente
TheFactor82
Amministratore
Messaggi: 7376
Iscritto il: gio 4 mag 2006, 21:26
Località: Torino
Contatta:

Re: Anime

Messaggio da TheFactor82 » mar 1 ago 2017, 21:35

Mi unisco ai commenti positivi di OPM che ho avuto modo di vedere anche io. Comprensivo dei 6 OAV e del capitolo "special", spero che li abbiate visti anche voi, perché altrimenti non potete fregiarvi di tutto l'entusiasmo mostrato nei vostri post!
Ne sto guardando anche un altro ma è per un pubblico troppo adulto perché io possa segnalarlo qui...
My Gp's:
10 Settembre 2000: Monza - ITA (F1)
24-25 Aprile 2004: Imola - RSM (F1)
07 Ottobre 2007: Monza - ITA (WTCC)
31 Agosto 2008: Misano - ITA (MOTOGP/250/125)
05-07 Settembre 2008: Spa Francorchamps - BEL (F1)
20-22 Luglio 2012: Hockenheimring - GER (F1)
07 Settembre 2014: Monza - ITA (F1)

My ARM Card

Avatar utente
Marco repainter
Messaggi: 1192
Iscritto il: lun 20 apr 2015, 16:38
Località: Provincia di Ancona

Re: Anime

Messaggio da Marco repainter » mar 1 ago 2017, 22:45

Non sapevo che anche tu hai avuto modo di vederlo, contento di saperlo!
TheFactor82 ha scritto:Comprensivo dei 6 OAV e del capitolo "special", spero che li abbiate visti anche voi, perché altrimenti non potete fregiarvi di tutto l'entusiasmo mostrato nei vostri post!
Mi ricordo ancora di quando appena finita la serie, due giorni dopo THE B! mi disse che c'erano altre puntate aggiuntive che lui aveva già visto senza di me. Sbavai tantissimo e me li guardai tutto d'un fiato. La puntata di quando spiega di come ha avuto la tuta però è tutto :lol2: :lol2: (perlomeno eviterà che si straccerà come le altre :ride: ).
"Banca MediolARM: costruita intorno al rep" cit. Michelangelo :lol2: :lol2: :lol2:
"Una RRN senza bonus è come una corsa ai ladder, con la differenza che non c'è un tasto di restart
e che gli altri saranno sempre migliori di me."
ARM Card

Avatar utente
Drakan
Messaggi: 4483
Iscritto il: sab 10 lug 2010, 13:42
Località: Cimbergo
Contatta:

Re: Anime

Messaggio da Drakan » mer 2 ago 2017, 1:04

TheFactor82 ha scritto: Ne sto guardando anche un altro ma è per un pubblico troppo adulto perché io possa segnalarlo qui...
Per pubblico adulto, sapendo che hai ottimi gusti.....
per caso inizia con la B? 8-)
"più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra" Kingdom hearts

Avatar utente
THE B!
Utente
Messaggi: 695
Iscritto il: mar 26 mag 2015, 14:29
Località: Osimo
Contatta:

Re: Anime

Messaggio da THE B! » mer 9 ago 2017, 17:05

Sword Art Online 2
Immagine
Genere: fantascienza, videogame
Serie 2
Episodi: 24
Trama:
La serie si divide in 3 storie. La prima si incentra sul gioco Gun Gale Online, la seconda è una mini-serie dentro Alfheim Online e la terza sempre dentro Alfheim Online ma incentrata sul personaggio di Asuna.
Gun Gale Online: Kazuto Kirigaya viene contattato da un tecnico che segue molto da vicino i giochi con realtà virtuale. Gli chiede di indagare sul gioco GGO perchè due giocatori sono morti giocandoci. Kazuto accetta l’incarico ed entra nel gioco con un avatar scelto dal gioco. L’avatar scelto è di una ragazza. Incontra Sinon, player molto brava, soprattutto facendo il cecchino. Sinon ha un problema legato con le armi dopo aver ucciso da bambina un uomo. Nella vita reale se vede un’arma va nel panico, per questo è entrata in GGO, l’unico posto in cui riesce a vedere e usare armi senza andare nel panico. Aiuta Kirito ad equipaggiarsi e subito si iscrivono al torneo Bullet of Bullets dove Kirito spera di incontrare colui che si chiama Death Gun. Attenzione: sotto spoiler il proseguimento della serie.
SpoilerMostra
Si dice infatti che sia stato lui con la sua pistola ad aver ucciso i due player nella vita reale. Intanto Sinon scopre che Kirito è un maschio e prende le distanze da lui. Death Gun riconosce Kirito ma quest’ultimo non riesce a ricordarsi chi è Death Gun; sa solo che anche lui ha giocato a SAO. Gli riconosce il simbolo dei Laughing Coffin, una banda di assassini che uccideva la gente a caso in SAO. Inizia il torneo e riesce ad arrivare in finale insieme a Sinon. Nella finale i due si mettono insieme per sconfiggere Death Gun. Qui Kirito capisce come i player muoiono quando vengono colpiti da Death Gun; quando prendono il colpo in virtuale, nella vita reale un altro assassino uccide tramite veleno il player. Sa che anche Sinon è una sua vittima e decide di difenderla. Avviene lo scontro finale dove Kirito riconosce Death Gun e lo uccide grazie anche all’aiuto di Sinon. Il torneo viene vinto da tutti e due dopo essersi fatti saltare in aria. Sinon ritorna nella vita reale e fa entrare in casa il suo amico, innamorato di lei, per festeggiare la vittoria in GGO. Ma lui cerca di approfittarne e si fa scoprire come l’aiutante e fratello dell’assassino Death Gun. Si salva grazie all’intervento di Kirito. Tutto finisce con l’arresto dei fratelli, la perdita della paura delle armi di Sinon nella vita reale e il suo ingresso nel gruppo di Kirito su ALO.
Calibur: Incentrata sulla leggenda della spada Calibur che viene gettata alle basi dell’albero di ALO rischiando cosi di seccarlo. L’obbiettivo del gruppo è affrontare 4 boss e recuperare la spada per spezzare la maledizione. Sconfitti tutti i boss Kirito riceve la spada Calibur e il gruppo riceve il martello di Thor e altre ricchezze.
Mother’s Rosario: Dopo un combattimento con Yūki, ragazza con una skill di undici colpi, la più potente di ALO, Asuna decide di entrare negli Sleeping Knight, gruppo di Yūki, per andare a sconfiggere un boss in modo che i loro nomi compaiono nella Hall of Fame. Attenzione: sotto spoiler il proseguimento della serie.
SpoilerMostra
Per far si che i loro nomi compaiono devono essere solo in 7 a combattere. Dopo un combattimento arduo riescono a sconfiggere il boss e a mettere i loro nomi nella Hall of Fame del gioco. Asuna decide di rimanere con il gruppo, ma loro gli dicono che presto il gruppo si scioglierà. Nessuno gli spiega il motivo di tale decisione finchè Asuna non scopre che tutti i componenti del gruppo sono malati terminali e che Yūki è quella più grave. L’unico modo per vivere per loro era il gioco. Yūki, per far si che Asuna si dimentichi di lei non si connette più su ALO. Asuna fa delle ricerche per trovare Yūki nella vita reale e grazie a Kirito riesce a trovare l’ospedale dove è ricoverata. Il dottore che tiene sotto osservazione Yūki spiega tutto ad Asuna e gliela fa vedere. Yūki si commuove della visita e decide di riconnettersi sul gioco per incontrarla. Asuna chiede aiuto a Kirito per far si che Yūki riesca ad andare in giro con lei nella vita reale. Così Kirito gli crea una camera da spalla dove si connette Yūki. Così Yūki comincia ad avere una vita reale insieme ad Asuna. Purtroppo non dura molto e il giorno in cui il dottore dice ad Asuna che sta per finire, fa connettere per l’ultima volta Yūki nel gioco. Qui Yūki da ad Asuna la skill degli undici colpi, tutti i player del gioco vanno a fargli l’ultima visita e a dargli il titolo di migliore spadaccina del gioco. Yūki muore sulle braccia di Asuna. Viene fatto il funerale nella vita reale con molta affluenza di player. La serie finisce con un Pic Nic organizzato dal gruppo di Kirito nella vita reale e la promessa di Kirito di rimanere per sempre con Asuna.
Immagine

Personaggi principali:
Quelli della prima serie.
Sinon (nella vita reale Shino Asada): giocatrice di GGO, cecchina professionista, ha paura delle pistole nella vita reale dopo aver ucciso un uomo nell’infanzia. Entra in GGO perchè spera che con il gioco possa perdere la paura delle armi.
Death Gun (nella vita reale Shōichi Shinkawa): ex membro dei Laughing Coffin in SAO, entra in GGO per continuare la sua furia omicida.
Yūki (nella vita reale Yūki Konno): ragazzina affetta dall’AIDS, ha pochi mesi di vita. L’unico contatto con una vita gli viene offerto dal gioco ALO e nel quale ha una skill di undici colpi molto potente.

Commenti:
Devo dire che in se la serie mi è piaciuta. E’ stata vivacizzata con l’ingresso delle armi in GGO ed è stata commovente in Mother’s Rosario. Il messaggio che da è di essere forti nella vita, soprattutto nei suoi momenti difficili. La mini serie al centro vi fa vedere l’unione del gruppo in tutti i suoi punti.
L’unico punto dolente della serie è l’avatar dato a Kirito in GGO. Se lui è un ragazzo il gioco non può dargli il corpo di una ragazza.
Comunque, e questo è un mio parere, è più bella la prima serie, dove vediamo molti più combattimenti epici.

Voto finale: 9,7
Immagine

Anime conclusi e da recensire: Boku No Hero (prima stagione)
Anime in visione: Boku No Hero (seconda stagione), Vatican Miracle Examiner, Katsugeki Touken Ranbu (roba seria)
IL GIORNALISTA DI ARM!!! 8-) Tutte le mie interviste sulla pagina Interviste.

La mia ARM CARD

Miei tornei: PHAT SLUG TOURNAMENT, Captain Adeon: Car War, Arm Track Editor Fight Memorial Review Tournament, Transformers: l'ultima Adeon
Mie creazioni: Le auto di Re-Volt!, Ruddles County Stories

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite