Race Time & Re-Volt (GBC)

Moderatore: Michelangelo

Rispondi
Avatar utente
AngelS93
Utente
Messaggi: 1678
Iscritto il: lun 5 ott 2015, 20:47
Località: Modugno (BA)

Race Time & Re-Volt (GBC)

Messaggio da AngelS93 » dom 18 lug 2021, 20:44

RACE TIME


Autore originale: Re-Volt Wiki
Link originale
Tradotto da: AngelS93


Race Time è un racing game sviluppato da DAG e pubblicato da Rocket Games nel 2000. Oltre ad elementi appartenenti ad ATV Racing, il gioco utilizza una versione riveduta del codice e alcune grafiche dell'incompiuto port per Game Boy Color di Re-Volt. Race Time non ha avuto una licenza, ed è stato distribuito con Pocket Smash Out all'interno di un Mega Value Double Pack.

1137
Splash screen del gioco

SCOPERTA
Voci riguardanti l'esistenza di un port per Re-Volt cominciarono a diffondersi verso la fine del 2017, quando utenti ignoti hanno trovato un raro poster del gioco su Ebay, contenente una manciata di loghi di piattaforme, tra le quali vi era proprio il GBC. In seguito, nuove ricerche del port GBC hanno portato al ritrovamento del gioco Race Time nello stesso anno.

ELEMENTI SIMILI
Il gioco presenta un significativo numero di similarità con le grafiche di Re-Volt. Queste sono elencate di seguito:
- bordi del menu (spru);
- scorrimento dei menu e selezione degli oggetti;
- titoli dei menù (seleziona gara, seleziona auto, seleziona pista, inserisci nome);
- il menu "Opzioni" contiene quattro livelli di difficoltà, che ricordano la medesima suddivisione in Re-Volt;
- modalità di gioco con titoli simili (gara singola, campionato, prove cronometrate)
- immagini blu sullo sfondo, che ricordano la schermata di caricamento in Re-Volt;
- statistiche delle auto contenenti i parametri velocità, accelerazione e peso, misurati con la medesima modalità a barre. Anche le tipologie di trazione (FWD, RWD, 4WD) sono le stesse di Re-Volt;
- una delle auto è denominata Burning Rubber, il cui nome è una sorta di inside joke degli sviluppatori originari di Re-Volt;
- Un'altra auto ha il nome di Desert Turbo, il cui nome ricorda quello dell'auto di Re-Volt Volken Turbo;
- Il font utilizzato del countdown di inizio gara rimanda a quello di Re-Volt;
- lo stile del tachimetro rimanda a quello utilizzato in Re-Volt;
- le gare hanno tre avversari, così come nella versione per Playstation;
- similarità riguardano anche le frecce direzionali presenti nell'HUD;
- il menu di inserimento nome ha una ruota di letter, proprio come nella Name Wheel di Re-Volt.

SCOPERTA DELLA VERSIONE GBC DI RE-VOLT
La suddette similarità di Race Time con il noto gioco pubblicato da Acclaim indussero una platea di utenti di Re-Volt ad esplorare le bitmaps interne del gioco. In questo modo, essi riuscirono a trovare le sprites relative al countdown di inizio gara, ai pickups e alle armi. Ciò permise di confermare il legame di Race Time con il port per GBC di Re-Volt e, in aggiunta, aiutò a rafforzare l'idea che il port per GBC fosse realmente esistente e il suo codice fosse stato riutilizzato per Race Time.
Nel 2019 è stato scoperto che il codice originale era stato realizzato da Quang Nguyen. Una volta contattato, egli ha dichiarato che il suo codice fu utilizzato anche per ATV Racing, un'altro racing game per GBC.

GALLERIA

1186
Menu principale

1193
Menu "seleziona gara"

1192
Burning Rubber nel menu "seleziona auto"

1191
Desert Turbo nel menu "seleziona auto"

1194
Menu "seleziona pista"

1184
Countdown (3)

1185
Countdown (GO!)

1181
Burning Rubber nella pista Future Park

1182
Burning Rubber mentre prende la testa della corsa

1183
Burning Rubber mentre compie un sorpasso

1187
Menu "inserisci nome", che appare quando viene realizzato un nuovo punteggio migliore



RE-VOLT (GBC)

Tracce grafiche del port GBC di Re-Volt

1190
Elementi grafici del countdown iniziale, delle armi e degli oggetti da raccogliere

1189
Sprites dell'animazione per la rotazione degli oggetti da raccogliere

1188
Elementi grafici degli oggetti da raccogliere e della stella

1195
Elementi grafici delle armi

1196
Stessi elementi grafici delle armi, ma con l'utilizzo di colori che rimandano agli originali di Re-Volt

RE_VOLT (GBC)

Autore originale: Re-Volt Wiki
Link originale
Tradotto da: AngelS93

PANORAMICA INTRODUTTIVA
La scoperta di Race Time, come già detto in precedenza, ha portato alla luce l'esistenza di un port di Re-Volt per GBC.
Tale port fu sviluppato durante il biennio 1999/2000, ma è stato in seguito cancellato a causa di alcuni problemi che hanno impedito al team di sviluppo di continuare con il progetto.
Un membro noto del team è il programmatore Quang Nguyen di Asobi Tech, il quale è anche la persone che ha fornito molti importanti informazioni circa il port.
Come è stato già anticipato, il codice del port è stato riutilizzato per i due giochi NBC ATV Racing e Race Time.

1210
Probabile splash screen del gioco, una delle immagini condivise dal programmatore del port

SCOPERTA
Si rimanda all'omonima sezione di Race Time, riportata sopra.

1213
Poster del gioco, contenente anche il logo GBC

STORIA
Il progetto ebbe inizio il 2 novembre 1999 con l'inizio della stesura del design document, nonché con l'approntamento dei primi lavori grafici e degli elementi basilari del codice.
Il team di sviluppo aveva già programmato alcune milestones fondamentali del progetto, come il rilascio della versione beta il 15 marzo 2000 e di quella definitiva il 7 aprile dello stesso anno. Il tempo complessivo per rilasciare il gioco era, quindi, di soli 6 mesi.
Secondo le informazioni riferite da Nguyen, il team era già in ritardo con lo sviluppo nel mese di febbraio, e il progetto fu successivamente cancellato a metà marzo. Essi dovettero affrontre problemi come la dimensione dei livelli troppo elevate e fuori scala.
Infatti, era stato pianificato che il gioco avrebbe dovuto essere caricato in una cartuccia dalla capacità di 1MB (64 banchi di ROM, ciascuno di 16KB di dimensione). Tuttavia, lo spazio si stava rapidamente esaurendo con l'aggiunta del resto dei file del gioco, e ciò rappresentava un rilevante problema per il team. L'ultima versione compilata da Nguyen ebbe dei problemi quando egli provò ad aggiungere la soundtrack; lo sviluppatore aveva ancora a disposizione 15 banchi di ROM.

1214
Screenshot, postato da Quang Nguyen, di una piccola demo, la quale non è Re-Volt ma è stata realizzata per utilizzare il codice al suo interno

MILESTONES PROGRAMMATE

Milestone n° 1 - : data di previsto completamento: novembre 1999
- Consegna del design document ultimato del gioco;
- realizzazione dei samples delle grafiche delle auto;
- realizzazione dei samples degli sfondi dei livelli, inclusi i dati sui test delle collisioni del gioco;
- realizzazione dei samples delle visuali dei menu;
- versione 1 del full screen scroll code, senza collissioni, priorità, salti ma con gli sprites al proprio interno;

Milestone n° 2 - data di previsto completamento : dicembre 1999
- Completamento degli ambienti delle seguenti piste: Toys In The Hood 1 e 2, Supermarket 1 e 2 (inclusi collisioni, priorità e posizionamento degli oggetti);
- completamento di 10 auto;
- primo demo per il controllo dell'auto;
- prima versione base del menu;
- implementazione, all'interno delle opzioni del gioco, della possibilità per il giocatore di uscire, riprendere il gioco e scegliere tra le auto selezionabili.

Milestone n° 3 - data di previsto completamento: gennaio 2000
- Completamento degli ambienti delle seguenti piste: Toytanic 1 e 2, Museum 1 e 2 (inclusi collisioni, priorità e posizionamento degli oggetti);
- completamento di 20 auto;
- completamento del menu, comprese le prove cronometrate e le tabelle progressi;
- completamento del controllo dell'auto da parte del giocatore;
- incorporazione delle prime musiche e dei primi effetti audio;
- implementazione degli aspetti inerenti alle collisioni delle auto, tra cui le reazioni;
- completamento del menu opzioni, tra cui le impostazioni audio.


Milestone n° 4 - data di previsto completamento: febbraio 2000
- Completamento degli ambienti delle seguenti piste: Toy World 1 e 2, Ghost Town 1 e 2 (inclusi collisioni, priorità e posizionamento degli oggetti);
- completamento di 30 auto;
- completamento di musica e suoni;
- completamento degli aspetti inerenti al controllo dell'auto da parte del computer;
- sintonizzazione finale degli aspetti inerenti al controllo dell'auto da parte del giocatore;
- ultimazione del sistema di password;
- totale completamento dei menu;

Versione beta - data di previsto rilascio: 15 marzo 2000
- Completamento di tutte le auto;
- completamento di tutti gli ambienti delle piste, tra cui Botanical Garden 1 e 2 (inclusi collisioni, priorità e posizionamento degli oggetti).

Versione definitiva - data di previsto rilascio: 7 aprile 2000
- completamento del gioco testato in tutte le sue funzioni dal team, in vista del test finale effettuato da Acclaim;
- accettazione da parte di Nintendo;
- presentazione a Nintendo, con soluzione di eventuali problematiche il prima possibile.

GALLERIA

Auto

1206
RC Bandit nel menu "seleziona auto"

1198
Col. Moss

1200
Dust Mite

1205
Phat Slug

1199
Dr. Grudge

1211
Sprinter XL

1203
Harvester

1212
Volken Turbo

1202
Genghis Kar (con nome e parametri errati)

1208
Un'auto ignota con nome e parametri errati, probabilmente Panga TC

1201
Evil Wasel (con nome e parametri errati)

1204
Mouse

1207
RC San (con nome e parametri errati)

1209
Aquasonic


Piste

1219
Toys in the Hood 1 nel menu "seleziona pista"

1216
Supermarket 2 (con differente denominazione)

1218
Museum 2

1217
Museum 1

1220
Toys in the Hood 2

1215
Supermarket 1 (con differente denominazione)

1221
Toytanic 1

1222
Toytanic 2

1223
Toy World 2 (con differente denominazione)

1224
Toy World 1 (con differente denominazione)

1226
Ghost Town 2

1225
Ghost Town 1


Menu

1228
Menu principale

1229
Menu "seleziona gara"

1227
Menu "inserisci nome"


Gameplay

1232
Gameplay in una delle due piste Toys in the Hood. In basso, vi è l'HUD contenente, da sinistra verso destra, rispettivamente l'arma a disposizione, il contatore del giro e della posizione, le frecce direzionali, il cronometro e il contatore della velocità

1233
Immagine che ritrae una rampa e un pickup nella pista, e una macchia d'olio come arma disponibile

1234
Bertha Ballistics in una delle due piste Supermarket, con i palloncini d'acqua come arma disponibile

1235
Gameplay nella pista Toytanic 1

1236
Gameplay nella pista Toytanic 1

1237
Gameplay nella pista Toytanic 1

1230
Gameplay in una delle piste Museum

1231
Gameplay in una delle piste Museum
Classe '93, in cerca di un posto nel mondo vagando con Humma per il Toytanic.


1078 "Spectare o non spectare? Questo è il dilemma"
autore immagine: WheelSmith18

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite