Repaint Auto

Area riservata alle guide e gli how-to relativi a Re-Volt

Moderatori: Michelangelo, ciccio

Rispondi
Avatar utente
AngelS93
Utente
Messaggi: 1716
Iscritto il: lun 5 ott 2015, 20:47
Località: Modugno (BA)

Repaint Auto

Messaggio da AngelS93 » dom 27 dic 2020, 20:29

Autore originale: sito RVTT
Link originale: www.rvtt.com (non più attivo)
Tradotto da: TheFactor82


Eseguire un Repaint significa semplicemente ripitturare la texture di una macchina, senza modificarne i parametri. In questo Tutorial vi darò alcune dritte su come eseguire un repaint.


1012


Anche se non sembra, fare un repaint non è così complicato. Il trucco è saper trovare le zone giuste e come modificarle per creare la propria livrea personalizzata.

Nelle immagini in basso potete vedere un esempio di un buon repaint dell'auto Toyeca. Queste immagini e le informazioni successive sono tratte e tradotte in origine dal sito francese RVTT, ora non più attivo.

Non esiste in verità un vero e proprio "manuale per il repaint delle auto". Tutto quello che si può fare è dare alcuni consigli generali e aiuti. L'auto che verrà usata per questo tutorial sarà appunto Toyeca, e tramite l'immagine che segue più in basso potete scaricare la Toyeca Skin Zone, un file.bmp con le varie parti della texture delimitate e catalogate.


1013


La suddivisione in zone che vedete nelle immagini vale solo ed esclusivamente per Toyeca. Questo perchè le altre auto hanno un modello diverso, e di conseguenza le aree da colorare sono differenti. Per questo motivo è disponibile un programma chiamato Texture Mesh Viewer for Re-Volt. Potete scaricarlo dalla sezione Utility di ARM.


1017


L'immagine qui sopra mostra come è suddivisa la texture. In questo modo possiamo analizzare attentamente le varie zone.


AREE TOYECA SKIN ZONE
Colore zona Descrizione
Giallo Sono aree classiche, che non subiscono deformazioni e sulle quali si può lavorare senza difficoltà
Arancione Sono aree che possono subire alcune deformazioni, e vengono riprodotte normali sul lato destro dell'auto e specchiate sul lato sinistro
Rosso Sono aree piccole che subiscono deformazioni e vengono riprodotte in certi punti normali e specchiate, in altri solo deformate
Verde Queste aree appartengono solo al lato sinistro dell'auto
Viola Area particolare del lato sinistro della vettura che viene notevolmente deformata
Granata Area utilizzata per la colorazione del lato destro dell'auto. Subisce notevoli deformazioni
Azzurro Sono le aree da colorare in Nero (Valori RGB a 0) per ottenere la trasparenza
Bianco Piccola zona centrale dell'auto, poco deformata

Come potete vedere alcune di queste zone sono utilizzate in maniera molto strana. In particolare ad esempio quella granata è un semplice triangolo che però serve per colorare praticamente tutto il lato destro della vettura.


1014


Diventa quindi importante scoprire quali sono queste zone strane per poterle colorare in maniera corretta. Il programma Texture Mesh Viewer può essere utile in questi casi. Lo potete scaricare dalla sezione Utility di ARM.

Prima di cominciare ricordatevi sempre di fare un back-up dei files originali che state per modificare! E fatevi anche dei salvataggi intermedi se state per eseguire delle modifiche delle quali non siete sicuri.

Il modo più semplice per eseguire un repaint e avere subito un'idea reale di quello che si sta facendo è utilizzare Paint insieme a Re-Volt. Aprite il file.bmp dell'auto che volete modificare. Poi fate partire Re-Volt, completate una gara di un giro con l'auto che state per riverniciare. Quando avete finito la gara, premete Esc, ma non uscite dalla gara (rimanete con la schermata con la richiesta di uscita). In questo modo la telecamera rimane sulla vostra auto e continua a girarci attorno.


1015


Ora premete Alt+Tab sulla vostra tastiera e cominciate a lavorare in Paint. Quando volete fare un controllo di quello che avete colorato sarà sufficiente salvare il vostro file e premere nuovamente Alt+Tab. Ritornerete in Re-Volt e la telecamera vi farà vedere già le modifiche che avete effettuato.

Una volta terminato il lavoro più grosso con Paint, potete utilizzare programmi di grafica più avanzata, come Paint Shop Pro, Corel Photo Paint o Adobe Photoshop per addolcire le forme, aggiungere dei particolari, creare delle sfumature o cose di questo genere. Questi programmi sono inoltre utili per aggiungere scritte ben fatte, inserire loghi degli sponsor o simboli delle case automobilistiche. I fari, ad esempio, possono essere semplicemente copiati da un'altra immagine e adattati alla vostra auto, facendovi risparmiare un sacco di tempo e di lavoro!


1016


Una volta che la riverniciatura dell'auto è finita, ricordatevi di creare il file.bmq, perchè se lasciate quello originale quando la telecamera è distante non vedrete l'auto come l'avete colorata voi!
Classe '93, in cerca di un posto nel mondo vagando con Humma per il Toytanic.


1078 "Spectare o non spectare? Questo è il dilemma"
autore immagine: WheelSmith18

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite