Rassegna stampa FRSAI

Vi va di fare una partita a Re-Volt on-line? Oppure volete partecipare ad un torneo? O non sapete come collegarvi con gli amici? Questo è il posto giusto per discuterne!

Moderatore: Michelangelo

Avatar utente
Marco repainter
Messaggi: 1566
Iscritto il: lun 20 apr 2015, 16:38
Località: Provincia di Ancona

Re: Rassegna stampa FRSAI

Messaggio da Marco repainter » dom 19 lug 2020, 20:09

Gran Premio di America - Berm Lake Circuit (19/07/2020)

Rassegna stampa del tecnico di gara Nitros Oxide del Team Naughty Dog
Prima vinciamo [GP di Germania] grazie ad uno spettacolare Jack Mar, poi andiamo malissimo perdendo punti importanti senza motivo [GP di Scozia] e oggi torniamo alla carica, stavolta con Crash Bandicoot.
Abbiamo giocato di una buona strategia per cercare di recuperare punti per la classifica costruttori, e siamo stati ripagati bene. Ora testa bassa e cerchiamo di dare il tutto e per tutto per l'ultimo Gran Premio della stagione. Non voglio dire di più, ma faremo parlare le nostre vetture quando saranno pronte e i nostri due piloti dovranno consumare tutto il motore e le mescole pur di dare il massimo.
Per questo GP ci congratuliamo per Crash Bandicoot, pilota che se gli viene dato l'assetto giusto è capace di dare veramente tanto. Peccato per Jack che non è riuscito a gestire bene entrambe le gare, c'era un malfunzionamento nel motore che lo rallentava leggermente. Comunque una vittoria nella pista di casa è quello che ci voleva alla nostra squadra!

Commento di Crash Bandicoot
WHOOOOOOAAAAAAAAAA!!!!!
**Crash Bandicoot Dance**
Il mio primo Gran Premio vinto in questa stagione di FRSAI, una conquista! So che potevo fare molto meglio negli scorsi GP se avessi avuto una vettura più bilanciata, ma non voglio incolpare la scuderia, ha dovuto pur sempre provare una strategia che poteva risultare vincente ma non sono riusciti a massimizzarla per essere proprio in cima al podio. In ogni caso, continuerò a correre e a dare il massimo come fatto oggi anche per Monza.
(Traduzione dele parole di Bandicoot a cura di ® Aku Aku translate courtesy)

Commento di Jack "and Daxter" Mar
Dopo l'euforia del mio Gran Premio vinto, non mi sono ritrovato bene nello scorso GP a causa dell'assetto sbagliato della vettura. Stavolta invece ho dato il massimo ma con un problema meccanico nella vettura sono stato rallentato e finivo qualche volta in sbandata (alcune delle quali anche pesanti). Sono in lotta per il terzo posto insieme a tanti altri piloti validi nella classifica, quindi tralasciando il punto di oggi (che schifo non fa) mi concentrerò per il Tempio della Velocità a Monza, dove cercherò di farmi valere in tutto.
Ultima modifica di Marco repainter il dom 19 lug 2020, 20:10, modificato 1 volta in totale.
"Banca MediolARM: costruita intorno al rep" cit. Michelangelo :lol2: :lol2: :lol2:
"Una RRN senza bonus è come una corsa ai ladder, con la differenza che non c'è un tasto di restart
e che gli altri saranno sempre migliori di me."
ARM Card

Avatar utente
AngelS93
Utente
Messaggi: 1631
Iscritto il: lun 5 ott 2015, 20:47
Località: Modugno (BA)

Re: Rassegna stampa FRSAI

Messaggio da AngelS93 » dom 19 lug 2020, 20:49

CONFERENZA STAMPA TEAM A.N.G HONDA POST GP DEGLI U.S.A. - BERM LAKE CIRCUIT

Team Principal JACK COLOMBO: "Per noi era il GP del "dentro o fuori", vista la non partecipazione allo scorso GP che ci ha fatto perdere punti iridati rispetto agli inseguitori. Come ho già detto ai microfoni dei telecronisti FRSAI Marco e Mauro, abbiamo sfruttato la mancata partecipazione al weekend del GP di Scozia per fare una pausa e riprendere le energie per poi testare le vetture per questo GP, La seconda vittoria mondiale di Alfred è stata fenomenale, così come il quarto posto di Cesare, anche se lui mi ha fatto a dir poco ballare le coronarie con tutte le battaglie, gli avevo detto di star calmo per evitare danni alla macchina! Nonostante tutto, ci prepariamo all'ultima tappa con grande serenità, gli avversari saranno prontissimi ma noi ci giocheremo tutte le nostre carte, confido nel team ma per sicurezza preparo gli amuleti! Infine, complimenti alla scuderia Ferrero ed ai suoi piloti Vettore e Laclave, ho parlato con Mattia (Chinotto, ndr) e mi sono congratulato per la loro costanza di risultati."

#4 CESARE PROIETTI: " Ammazza che paura, dopo a' gara iniziale in cui a' zona punti era vicinissima, c'ho pigliato n' quarto posto nella seconda, anche se ho rischiato 'na nfracicata nei duelli, 'er boss m'ha già fatto 'nsacco di rimproveri"

#8 ALFRED PAUL: "I', very, very happy. Here I gave a huge contribution to my team's score for the FRSAI Team Classification, unfortunately after the win I lost part of my tyres' performance and I gave up. But this win was necessary!"

Capo Ingegnere FERDINAND G. SCOGNAMIGLIO : "L'assenza nel GP di Scozia ci ha permesso di consegnare in anticipo la vettura dopo averla adeguatamente testata, il motore ha retto nonostante alcuni team lo avessero cambiato di recente, ed anche la mescola Soft, nettamente più performante in questo GP rispetto alle altre, ha reso nonostante l'usura elevata. Purtroppo era una scelta obbligata per recuperare i punti persi in classifica, abbiamo dovuto azzardare. Siamo fiduciosi per l'ultimo appuntamento, inizieremo anticipatamente i collaudi della vettura per effettuare le scelte ottimali. Da ora in poi ogni decisione sarà fondamentale per il nostro destino nel campionato."
Ultima modifica di AngelS93 il dom 19 lug 2020, 20:51, modificato 1 volta in totale.
Classe '93, in cerca di un posto nel mondo vagando con Humma per il Toytanic.


1078 "Spectare o non spectare? Questo è il dilemma"
autore immagine: WheelSmith18

Avatar utente
Luck Nos
Messaggi: 121
Iscritto il: mar 19 set 2017, 14:31

Re: Rassegna stampa FRSAI

Messaggio da Luck Nos » lun 20 lug 2020, 17:18

------------------- Gran Premio d'America - Berm Lake Circuit -------------------
Immagine ----------- SCUDERIA FERRERO ----------- Immagine

Rassegna stampa ufficializzata dal direttore dell'ufficio stampa della Scuderia Ferrero al Team-principal Mattia Chinotto.

Una gara a dir poco straordinaria. Sono state due gare soddisfacenti, in particolare la seconda che ci hanno fatto fruttare quattordici punti per la classifica Team. Siamo tutti molto contenti del risultato e della grande prova di forza cui Carlo è stato sottoposto in gara due mantenendosi per l'intera gara in prima posizione. È stato davvero bravo a mantenersi in quella posizione per un così lungo tempo, dimostrando di avere la stoffa per gareggiare con il suo compagno di squadra Sebastiano che rimane comunque davanti a lui nella classifica piloti.
Tutta la Scuderia al momento sta festeggiando per la vittoria del titolo dei costruttori raggiunto con tanta fatica e costruito su vittorie e su sconfitte. Abbiamo avuto alti e bassi, molto bassi (come nel Gp Spaziale che non ci siamo neanche qualificati per la gara con nessuna vettura), ma ci siamo rialzati e migliorando siamo riusciti a conquistarci questo titolo. Siamo molto contenti che le nostre strategie scelte con grande fatica abbiano funzionato nella maggior parte delle gare e che il nostro motore è stato capace di sviluppare tanta potenza che ha assicurato costanza nelle prestazioni dei nostri piloti. Infatti il nostro V6 90° Nitrous Oxide Systems è stato più volte migliorato per cercare di darci il massimo, in particolare durante i GP Spaziale e Inglese perchè abbiamo visto dai risultati che c'era qualcosa che non andava assolutamente. Dopo tanto lavoro siamo riusciti a conquistare delle ottime posizioni, come la terza posizione raggiunta nel GP di Revoltlandia bis e di Germania da Vettore e la successiva prima posizione nel GP di Scozia e ancora la terza e quarta posizione raggiunta da Carlo (3°) e Seb (4°) in questo GP. Tutti questi punti hanno aiutato molto la classifica costruttori tanto da assicurarci la vittoria un GP prima del termine della stagione. Siamo contentissimi, l'euforia è alle stelle ma non è ancora finita la stagione. Torneremo a concentrarci per il GP d'Italia, l'ultimo della stagione, concentrandoci nella classifica piloti che vede i nostri due scudieri alla testa: Sebastiano vettore 1° a 45 punti e Carlo Laclave 2° a 37 punti.

Intervista al Team-principal Mattia Chinotto sul Gran Premio d'America, corso il 19 luglio 2020:
-confermata dal direttore dell'ufficio stampa della Scuderia Ferrero-


Intervista: Inanzitutto complimenti per la vittoria del titolo costruttori. Sarete molto felici...?

Mattia Chinotto: Si si, assolutamente. Siamo tutti felici e soddisfatti di questo risultato perchè abbiamo lavorato molto per ottenerlo e lo abbiamo ottenuto.

Intervista: Avreste previsto questo risultato o la vittoria del titolo costruttori?

Mattia Chinotto: No, non proprio. Forse la classifica costruttori... si, lì ci aspettavamo qualcosa, mantenere il distacco dal team Tsunami più che altro, non la vittoria. Ma del gran premio qualcosa ci aspettavamo si, un buon punteggio, cioè racimolare un po' di punti, si quello si.

Intervista: Con questo punteggio avete conquistato la vetta della classifica piloti con entrambi i piloti. Ci sarà da lavorare per mantenere queste posizioni immagino?

Mattia Chinotto: Si certo, l'unica cosa che non manca mai sia da vincitori che da ''candidati'' è il lavoro, le prestazioni alte non ri raggiungono girandosi i pollici e sperando per il meglio. Abbiamo già lavorato per il GP di Monza quando abbiamo stillato la strategia stagionale della Scuderia e ora torneremo a lavorarci per vedere se confermare o cambiare eventualmente le scelte che avevamo preso. Affronteremo l'ultimo Gran Premio la prossima volta e tutto può cambiare. Così come tutto può confermarsi ovviamente, cosa che speriamo.

Intervista: Come lavorano i vostri due piloti ora che non c'è più bisogno di pensare alla classifica costruttori ma solo a quella piloti? È nata o potrà nascere qualche divergenza?

Mattia Chinotto: In effetti questo è un momento delicato della stagione per i nostri due piloti perchè ora più che mai lotteranno per vincere il titolo, così come tutti gli altri piloti, e lo faranno senza pensare tanto al meglio dell'altro come hanno fatto finora. Abbiamo già visto un anticipo di questa lotta tra i due in gara due di questo Gran premio, alla prima curva hanno raggiunto i primi due posti ma poi in curva sette, dopo una dura lotta, i due hanno avuto una brutta collissione e Sebastiano a perso posizioni. La cosa che abbiamo messo in chiaro nella riunione dopo la gara tra i vertici del team e i piloti è che qualunque sia il modo con cui raggiungeranno buone posizioni nel prossimo GP, l'uno non dovrà buttar fuori pista l'altro o non dovrà fargli perdere posizioni a causa delle sportellate. Insomma nessuno dovrà rovinare la gara all'altro. È un obiettivo difficile da raggiungere ma non penso che i nostri due piloti avranno problemi: sono sempre stati ottimi compagni di team.

Intervista: Bene. Se tutto andrà come sperate allora vedremo qualcosa di fantastico da parte vostra. Allora ti auguro una felice conclusione di stagione e rinnovo i miei complimenti per la vittoria del titolo costruttori.

Intervista ai piloti sul Gran Premio d'America, corso il 19 luglio 2020:
-confermata dal direttore dell'ufficio stampa della Scuderia Ferrero-

-Sebastiano Vettore-

Intervista: Sebastiano, prima posizione! Devi essere molto felice...?

Sebastiano Vettore: Assolutamente si, certo, ho mantenuto questa posizione in questo Gran premio che onn è poca cosa. Sono molto felice per me e per il team: la vittoria del titolo piloti è davvero una grande traguardo e io non posso far altro che essere contentissimo di correre in un team così, vincitore del titolo costruttori al suo esordio.

Intervista: Infatti, il tuo team ha vinto il titolo costruttori, ma il titolo piloti è ancora aperto. Cosa farai nei prossimi giorni e come affronterai il GP di Monza?

Sebastiano Vettore: Il titolo piloti è una gara aperta e chiunque non sia distante di oltre venti punti da me può ancora giocarsi il titolo piloti, ma io farò di tutto per mantenermi qui. È stato difficilissimo raggiungere questa posizione e mantenerla in questo GP, quindi puoi stare certo che farò di tutto per difenderla, anche dal mio compagno di Scuderia. Nei prossimi giorni mi concentrerò al massimo nel GP di Monza e non mi darò tregua finchè non finirà la stagione e sarà lì che potrò riposarmi da vincitore o da sconfitto. Mi preparerò al meglio lavorando con i miei tecnici e cercheremo la giusta strategia cercando di non commettere nessun errore.

Intervista: Una grande concentrazione e una grande voglia di vincere il titolo vedo. Hai detto che lo difenderai anche dal tuo compagno. Pensi che assisteremo a delle lotte tra te e Carlo?

Sebastiano Vettore: Entrambi siamo motivati a vincere la stagione ma solo uno lo vincerà e quell'uno potrebbe anche non essere uno di noi due quindi anche se lotteremo non credo che le nostre lotte avranno tragici risultati, più che altro saranno ''lotte soft''.

Intervista: Ok, quindi secondo te potremmo assistere a lotte leggere... ok. Non mi resta che augurarti un ottima fine di stagione congratulandomi con te per la vittoria del titolo costruttori.

-Carlo Laclave-

Intervista: Carlo, seconda posizione in stagione ma prima in gara due, oltre alla vittoria del titolo costruttori. Come ti senti ora?

Carlo Laclave: Sono contentissimo per aver vinto la gara due e per essere stato davanti a lui in tutta la gara. Le prestazioni che abbiamo raggiunto hanno fatto vincere la nostra Scuderia che era in lotta con altri team, quindi si sono molto contento anche di questo. Nella classifica piloti mi trovo a otto punti da Seb, quindi è ancora tutto aperto. Monza sarà un GP duro, sicuramente ricco di emozioni, e ora dovrò concentrarmi per cercare di ottenere il massimo nelle gare.

Intervista: Ora che è finita la lotta per la classifica costruttori ''inizia'' quella per la classifica piloti. Come pensi affronterai il prossimo GP tenendo conto del titolo piloti?

Carlo Laclave: Non siamo gli unici a voler vincere e a lottare per quel titolo, quindi io cercherò di dare il massimo per mettere il mio nome al primo posto della classifica piloti. Quello che farò io sarà concentrarmi, correre e fare la mia gara in assoluta tranquillità lottando se sarà necessario per conquistare le prime posizioni e certamente sarà necessario.

Intervista: Sarà necessario lottare, si. La stagione sta per finire e nella prossima e ultima gara si deciderà il vincitore del titolo piloti. Come vivrai l'attesa del GP di Monza in relazione al tuo rapposto con il tuo compagno di Scuderia?

Carlo Laclave: Seb è una persona molto matura e non penso che utilizzerà mezzi estremi che mettano a rischio la gara in pista quando e se lotteremo. Fino ad allora io non farò altro che lavorare alla strategia e al ritmo che dovrò avere in gara grazie all'aiuto dei tecnici. Sarà quindi un lavoro continuo finchè non taglierò il traguardo della seconda gara di Monza.

Intervista: Bene, tanto lavoro e tanta voglia di vincere. Ti auguro allora un ottimo fine di stagione e un'ottimo gran premio. E ti rinnovo i miei complimenti per la vittoria del titolo cotruttori.
Fortis cadere, cedere non potest - Il forte può cadere, ma non cedere.
Qui bonus ferit, bonus perit - Chi di bonus ferisce, di bonus perisce. (originale: Qui gladio ferit gladio perit - Chi di spada ferisce di spada perisce).
Oculum pro oculo, et bonusm pro bonus - Occhio per occhio e bonus per bonus.
O la bomba o l'ultimo posto - Luck Nos

Avatar utente
Luck Nos
Messaggi: 121
Iscritto il: mar 19 set 2017, 14:31

Re: Rassegna stampa FRSAI

Messaggio da Luck Nos » dom 2 ago 2020, 20:49

----------------------- Gran Premio d'Italia - LS Monza -----------------------
Immagine ----------- SCUDERIA FERRERO ----------- Immagine

Rassegna stampa ufficializzata dal direttore dell'ufficio stampa della Scuderia Ferrero al Team-principal Mattia Chinotto.

Riguardo al questo GP c'è poco da dire: è stata un'ottima qualificazione per Vettore che è arrivato primo nella hit 2 della prima batteria e primo nella classifica di questa batteria. Laclave poteva sicuramente fare di meglio nella sua batteria, ha fatto davvero pochi punti però si è qualificato, quindi alla fine è andata bene. Male invece le due gare: i nostri due piloti non sono stati mai tartassanti così tanto, sono stati spinti e sbattuti più volte e quindi ovviamente no nsi poteva fare più niente. Peccato per Carlo che poteva in gara due arriva 6° e così guadagnare un punto per poter mantenere la seconda posizione nella classifica piloti ma è stato, come di consueto, massacrato dai coloro che arrivavano da dietro che pur sbagliando avevano una mescola più veloce. Ciò nonostante il team è in festa, siamo tutti contentissimi, a dir poco, del risultato stellare che abbiamo raggiunto in questo campionato: arrivare primi nella classifica costruttori e poi primi in quella piloti è qualcosa di incredibile. Siamo contentissimi delle prestazioni che i nostri due scudieri hanno ottenuto nel corso della stagione e dunque non possiamo far altro che rallegrarci del risultato, alzare il trofeo e finalmente prenderci un meritato riposo.

Intervista ai piloti sul Gran Premio d'Italia, corso il 2 agosto 2020:
-confermata dal direttore dell'ufficio stampa della Scuderia Ferrero-

-Sebastiano Vettore-

Intervista: Sebastiano, devi essere davvero contento di aver vinto il Campionato Mondiale Formula a Ruote Scoperte!

Sebastiano Vettore: Si, assolutamente si. È da un po' di tempo che mantenevo questa posizione e quindi volevo tenerla anche oggi proprio per vincere il Campionato. Sì, sono contentissimo di questo risultato.

Intervista: Non possiamo dire lo stesso delle due gare finali...

Sebastiano Vettore: Si, sono andate davvero male. Io, come penso Carlo, ho fatto tutto il possibile per tenermi in alto, ma purtroppo le lotte con gli altri, che alcuni piloti non hanno avuto o hanno lottato una volta sola, mi ha penalizzato molto. È così, non c'è niente da fare, però sono riuscito a tenermi la testa del Campionato piloti e questa è la cosa importante per me e per il Team.

Intervista: Ok, allora ti lascio festeggiare con i tuoi compagni e mi congratulo con te per la stellare prima posizione nella classifica piloti e per aver conquistato il titolo di Campione del Mondo del Campionato FRSAI Championship!

-Carlo Laclave-

Intervista: Male oggi e male per la classifica piloti. Concordi con me?

Carlo Laclave: Più o meno. Diciamo che la gara si, assolutamente male, ma quando lotti così tanto non puoi fare niente. Per la classifica piloti.., certo preferivo il secondo posto, così come lo avrebbe preferito qualsiasi altro pilota, però il terzo posto è comunque una vetta, ed è un posto che solo pochi possono raggiungere. Non mi lamento di questo terzo posto, assolutamente; sono un po' amareggiato per non avermi mantenuto la seconda posizione ma sì, va bene anche questo.

Intervista: Te lo saresti aspettato un sorpasso a tuo danno?

Carlo Laclave: Sinceramente? Si, me lo sarei aspettato perchè il mio distacco dal terzo e dagli altri era notevolmente minore rispetto a quello di Sebastiano, per questo non mi sento così abbattuto. Anzi, non pensavo neanche alla tenuta di posizione di Sebastiano, se devo essere sincero. Era una probabilità ma non una certezza. Quindi sono contento di essere in questa squadra vincitrice del Campionato e sono contento comunque di essere sul podio al termine della stagione.

Intervista: Bene, non ti vedo abbattuto come mi aspettavo. Sono contento per te. Allora ti faccio i complimenti per questo terzo posto, ti faccio i complimenti anche per la vittoria del Campionato costruttori e ti auguro buone vacanze e un felice e meritato riposo.
Ultima modifica di Luck Nos il dom 2 ago 2020, 20:50, modificato 1 volta in totale.
Fortis cadere, cedere non potest - Il forte può cadere, ma non cedere.
Qui bonus ferit, bonus perit - Chi di bonus ferisce, di bonus perisce. (originale: Qui gladio ferit gladio perit - Chi di spada ferisce di spada perisce).
Oculum pro oculo, et bonusm pro bonus - Occhio per occhio e bonus per bonus.
O la bomba o l'ultimo posto - Luck Nos

Avatar utente
THE B!
Utente
Messaggi: 922
Iscritto il: mar 26 mag 2015, 14:29
Località: Osimo

Re: Rassegna stampa FRSAI

Messaggio da THE B! » lun 3 ago 2020, 10:17

CONFERENZA STRAORDINARIA DEL TEAM TSUNAMI
649

Jonny Scappa, direttore tecnico: The GP of Monza closes the championship and thanks to the victory of LoScassatore di Motori confirms us the second position in the constructors' championship. An excellent result for our team after the disastrous result of the previous championship. We fought with Scuderia Ferrero for most of the championship, but the GP of Berm Lake cut us out of the first position. Anyway, we're not complaining and we're taking home a great season. Now we're looking forward to the festivities in Ruddles County, our beautiful county. See you in the next championship.

Tia Contagiri, Ricerca e Sviluppo: Questa nuova macchina ci ha portato nel secondo gradino del podio del campionato costruttori. Sono veramente soddisfatto del risultato ottenuto. Ringrazio i piloti che sono riusciti a guidare una vettura complicata sotto certi punti. Mi è veramente piaciuto lavorare con loro nel migliorare pezzo dopo pezzo e adattarla al loro stile di guida. Voglio ringraziare anche gli sponsor, ASUS, AMG, STRIX, VAGARY, CASIO, e SAMSUNG GALAXY WATCH che ci hanno aiutato economicamente. Ora si torna a Ruddles County per sviluppare e preparare la nuova vettura. Ci vediamo al prossimo campionato.

LoScassatore di Motori, primo pilota: E' stata una bella stagione che mi vede secondo nel campionato piloti. Ieri ho dato il tutto e per tutto per poter portare a casa punti per il team e per me. Devo dire che mi ritengo molto soddisfatto nell'essere arrivato secondo nella classifica piloti, davanti di un solo punto da Carlo Laclave. All'inizio campionato non ho trovato un buon feeling con la macchina, al contrario del mio compagno di squadra. Ma negli ultimi GP la mia macchina era perfetta in tutto e per tutto. Ringrazio il team per averci lavorato e aver soddisfatto le mie richieste. Ora mi prendo una bella vacanza, poi si ritorna al lavoro.

Drakannone di Pig, secondo pilota: I expected more. Of course, a fourth place in the drivers' standings and my partner in second place is not bad. I'm sorry because the car was perfect in the tests, but in the race the results came out. I gave it my all, and I hope the team noticed this. I'm going home now, I have to have a race with Jonny Escaping on the Ruddles County circuit and then rest.
IL GIORNALISTA DI ARM!!! 8-) Tutte le mie interviste sulla pagina Interviste.

La mia ARM CARD

Miei tornei: PHAT SLUG TOURNAMENT, Captain Adeon: Car War, Arm Track Editor Fight Memorial Review Tournament, Transformers: l'ultima Adeon
Mie creazioni: Le auto di Re-Volt!, Ruddles County Stories

Avatar utente
AngelS93
Utente
Messaggi: 1631
Iscritto il: lun 5 ott 2015, 20:47
Località: Modugno (BA)

Re: Rassegna stampa FRSAI

Messaggio da AngelS93 » lun 3 ago 2020, 18:13

CONFERENZA STAMPA DEL TEAM A.N.G HONDA PER IL G.P. D'ITALIA E RINGRAZIAMENTI DI FINE CAMPIONATO

Team Principal JACK COLOMBO: "che dolore bestia! Siamo consapevoli di aver sprecato una grande occasione per poter agguantare un podio insperato per la giovane età del team e per le prime, difficoltose gare! Proprio sul più bello, quando Cesare era in testa a grande distanza dai propri inseguitori nella Gara 1, abbiamo pregustato la possibilità di centrarlo. Ma questa è stata ciulata (portata via, ndr) proprio dai nostri diretti inseguitori in classifica, per un problema tecnico che Ferdinand ci chiarirà meglio. Nella seconda gara il morale era basso per questa batosta e tutto è andato peggio. Ringrazio i due piloti del team, Cesare e Alfred, per l'impegno dimostrato in questo Campionato, avremo tempo per trattare il loro eventuale rinnovo contrattuale. Faccio i complimenti al Team Ferrero che ha valorizzato dei tecnici competenti e due piloti, Vettore e Laclave, molto validi, dominando anche la classifica piloti! Vi sono indubbi meriti anche del Team Tsunami che ha dominato il weekend e del Team Naughty Dog. Entrambi completano il podio della classifica costruttori con altrettanto merito. Grazie ai telecronisti Marco repainter, THE B! e Luck Nos, i nostri tifosi che ci hanno seguito in TV ne parlano benissimo! E grazie al broadcaster televisivo Lo Scassatore che ha permesso loro di assistere alle gesta del nostro team e degli altri! Infine, grazie ai nostri partner: Honda per la fornitura dei motori, TD Bank per l'apporto finanziario e Xiaomi per le apparecchiature tecnologiche. Ora l'appuntamento è ai nastri di partenza del prossimo mondiale, sperando che possa essere avvincente come questo ed un po' più propizio per il nostro Team."

#4 CESARE PROIETTI : "aò, finalmente è finito 'sto calvario! Pensavo de vince' la prima gara in stagione ma 'so stato troppo sfigato, dopo stavo a pensà alla disgrazia ed è finito tutto 'n caciara! Non venitemi a parlà de corse pe' tanto tempo, me' brucia assai questo risultato!"

#8 ALFRED PAUL : "Today is a very sad day for me and for the team. I had poor performances with my SS tyres, although during the qualifying session I was very fast. What a chance missed to reach the podium of the drivers' championship. I'm sure that next year the results will be better!"

Capo Ingegnere FERDINAND G. SCOGNAMIGLIO : "La scelta delle mescole è stata a nostro parere ottimale, essendo la strategia seguita da tutte le scuderie, eccetto per i team Galileo e AGG con risultati non appaganti. Il binomio S-SS nelle previsioni si è rivelato ottimale, anche se abbiamo pagato la maggiore usura delle mescole rispetto ad altri team, HAAS in particolare. Visionando la telemetria abbiamo chiarito la causa dell'incidente di Proietti quando era saldamente in testa: un'improvvisa perdita di aderenza della vettura che ha cagionato ben due testacoda alla variante Ascari: stiamo visionando gli pneumatici per valutare in via più specifica la problematica. Per quanto riguarda Paul, le sue mescole Supersoft si sono rivelate meno performanti del previsto, per quanto la resa fosse similare alla Soft in questa gara. Errori a inizio gara dei piloti hanno infine contribuito alla non perfetta prestazione di questo GP."
Classe '93, in cerca di un posto nel mondo vagando con Humma per il Toytanic.


1078 "Spectare o non spectare? Questo è il dilemma"
autore immagine: WheelSmith18

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti