Re-Volt Racing Nights

Vi va di fare una partita a Re-Volt on-line? Oppure volete partecipare ad un torneo? O non sapete come collegarvi con gli amici? Questo è il posto giusto per discuterne!

Moderatore: Michelangelo

Avatar utente
TheFactor82
Amministratore
Messaggi: 7733
Iscritto il: gio 4 mag 2006, 21:26
Località: Torino
Contatta:

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da TheFactor82 » dom 29 mar 2020, 20:34

Adesso si comincerà a dire che il Covid l'ho creato io... :mrgreen:
My Gp's:
10 Settembre 2000: Monza - ITA (F1)
24-25 Aprile 2004: Imola - RSM (F1)
07 Ottobre 2007: Monza - ITA (WTCC)
31 Agosto 2008: Misano - ITA (MOTOGP/250/125)
05-07 Settembre 2008: Spa Francorchamps - BEL (F1)
20-22 Luglio 2012: Hockenheimring - GER (F1)
07 Settembre 2014: Monza - ITA (F1)
14 Aprile 2018: Roma - ITA (FE)

My ARM Card

Avatar utente
Luck Nos
Messaggi: 119
Iscritto il: mar 19 set 2017, 14:31

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da Luck Nos » mer 1 apr 2020, 17:19

Solitamente non commento le RRN, ne quelle belle ne quelle brutte, ma quella di oggi, che per altro ha coinciso con la mia 100° RRN, è stata la più orribile, la più schifosa, la più cancrata, la più odiosa...!!!!! Non ho parole per descrivere l'orrore che ho visto oggi: scossato più volte da gente incompetente che non sa ripartire, o da gente che mi scossa a scaletta (prima il primo, poi il sesto) nello stesso ordine temporale, sportellate che sembrano essere vulcani in eruzione, e la ciliegina sulla torta: le odiosissime bombe da 9° posizione. Accetto le sportellate e l'incredibile fortuna degli altri nel capitare i bonus perfetti ad ogni momento per farmi fuori, accetto quelle odiosissime scosse a scaletta o ripetute, ma che il GIOCO NON mi permetta di GIOCARE quando mi trovo INFONDO alla gara che invece di aiutarmi mi DA LE BOMBE, NO!!! QUESTO NON LO ACCETTO!! Mutatomi da un certo punto della partita a causa di due bombe capitatemi mentre ero 9°, la RRN è diventata ripetitiva, sempre bombe o bonus inutili mentre ero nelle ultime posizione; vedo un raggio di sole a Toytanic 2, successivamente soppresso a Rooftops, concludendo la RRN in una buona posizione a Venice (2°).
Dopo questo obbrobrio incomincerà a riprendere un po' di pazienza, incominciando nel capire il significato di pazienza, perso durante la RRN, così come avevo perso nel mio vocabolario la stessa parola 'pazienza'.
Ultima modifica di Luck Nos il mer 1 apr 2020, 17:21, modificato 2 volte in totale.
Fortis cadere, cedere non potest - Il forte può cadere, ma non cedere.
Qui bonus ferit, bonus perit - Chi di bonus ferisce, di bonus perisce. (originale: Qui gladio ferit gladio perit - Chi di spada ferisce di spada perisce).
Oculum pro oculo, et bonusm pro bonus - Occhio per occhio e bonus per bonus.
O la bomba o l'ultimo posto - Luck Nos

Avatar utente
AngelS93
Utente
Messaggi: 1607
Iscritto il: lun 5 ott 2015, 20:47
Località: Modugno (BA)

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da AngelS93 » mer 1 apr 2020, 19:58

Luca, apprezzo molto la tua veemenza ma allo stesso modo sei stato molto educato e corretto, ed è un peccato che un corridore in grande ascesa come te possa essere frenato da bonus non favorevoli, per il resto purtroppo l'elevato numero dei giocatori porta a gare più confusionarie del solito e su questo credo che tutti subiscano, a meno che uno non sia primo ad approfitti delle battaglie per scapparsene! Sicuramente arriveranno RRN favorevoli per te come le scorse, in cui potrai tornare ad occupare i posti che contano in classifica, o comunque disputarla senza troppi fastidi. In bocca al lupo, ci vediamo presto in pista! :mrgreen:
Classe '93, studente di Economia e appassionato di Re-Volt di lunga data

Avatar utente
TheFactor82
Amministratore
Messaggi: 7733
Iscritto il: gio 4 mag 2006, 21:26
Località: Torino
Contatta:

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da TheFactor82 » ven 3 apr 2020, 14:24

La cosa brutta è che ciccio vince sempre e comunque!
lol lol lol
My Gp's:
10 Settembre 2000: Monza - ITA (F1)
24-25 Aprile 2004: Imola - RSM (F1)
07 Ottobre 2007: Monza - ITA (WTCC)
31 Agosto 2008: Misano - ITA (MOTOGP/250/125)
05-07 Settembre 2008: Spa Francorchamps - BEL (F1)
20-22 Luglio 2012: Hockenheimring - GER (F1)
07 Settembre 2014: Monza - ITA (F1)
14 Aprile 2018: Roma - ITA (FE)

My ARM Card

Avatar utente
ciccio
Utente
Messaggi: 1795
Iscritto il: lun 7 giu 2010, 9:25
Località: Verona

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da ciccio » ven 3 apr 2020, 19:52

No scusate questo post di Luck Nos Nos non mi va proprio giú. Tutto quello che ha detto riassume il suo comportamento ogni rrn: sbaglia ogni due minuti e puntualmente ha una scossa che penalizza chi sopraggiunge, si schianta a cannone contro chiunque e usa le altre auto in pista come muri su cui appoggiarsi per fare le curve, e soprattutto non ci fosse una volta che si accolli una no bonus (non mi provate a parlare della RRN in 5 con ufo). Quello che voglio dire é che se volete lamentarvi di qualcosa almeno assicuratevi che non facciate la stessa cosa agli altri. Esempio: spesso mi trovo a scossare gli altri o uno solo --> non mi lamento come un bimbo se subisco un paio di scosse durante una gara, butto un paio di insulti e si va avanti alla prossima gara.
991

"L'ha vinto dopo mesi e mesi di tentativi"



"If we burn, you burn with us."

Avatar utente
Luck Nos
Messaggi: 119
Iscritto il: mar 19 set 2017, 14:31

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da Luck Nos » sab 4 apr 2020, 12:40

Egregio Sign. Ciccio, questa tua risposta non la capisco proprio. Hai parlato di tutto tranne di quello di cui ho parlato io: la RRN di mercoledì 1° aprile. Tu invece hai parlato del mio comportamento nelle RRN in generale, che non c'entra assolutamente niente con la mia sfortunata 100° RRN e in più hai parlato solo del mio comportamento e non della mia sfiga. Insomma quello che hai detto non è una risposta al mio post ma è parlare del mio atteggiamento nelle RRN, che sono d'accordo a parlarne, ma no se questo comprometta quanto ho detto nel post precedente. Tu hai detto che sbaglio ogni due minuti e scosso chi sopraggiunge. Anzitutto non sono te, o chiunque altro che abbia esperienza più di me: sbaglio almeno una volta in ogni gara? Si, ci sta, non sono un esperto. Ho la scossa? Ci sta anche questo, perché esistono i bonus e quando mi capita una scossa me la tengo ed è quindi ovvio che scossi chi sopraggiunge. Poi hai detto che mi schianto a cannone contro tutti e li utilizzo come muri. Di questo non ne vedo il motivo per cui non dovrei farlo. Revolt non è Formula 1 o Rally o un qualsiasi altro sport dove serve la precisione e guai a chi tocca l'altro, no, qui si combatte. Dunque io ti chiedo: se posso far sbandare il mio avversario (avversario per così dire, non è un mio nemico) con i missili, e quindi con i bonus, perchè non posso farlo senza il loro appoggio? È lo spirito di Revolt combattere per ottenere la miglior posizione possibile. Se poi tu riesci ad allontanarti prima che io ti colpisca date le tue straordinarie capacità, meglio per te, sei un ottimo pilota. Ma dato che io non lo sono, invece di allontanarmi fidandomi della mia bravura che non è sviluppata come in altri, preferisco distaccarmi da chi ho davanti facendolo sbandare, cosa che avrei comunque fatto se avevo un bonus. Poi hai detto che non mi accollo mai una no bonus. Questo poi, se posso risponderti, non mi importa proprio per niente di cosa pensi tu, nel senso che è ovvio che a me piaccia le si bonus e non le no bonus. Perchè ciò che caratterizza Revolt sono proprio i bonus, sono anche il suo logo! Se tu mi toglio i bonus diventa un qualsiasi altro gioco con le auto dove fai le gare, giri a destra e a sinistra, freni e accelleri e finisce lì. No, non mi piace affatto. A sto punto gioco a Formula 1. Infine hai detto 'spesso mi trovo a scossare gli altri o uno solo --> non mi lamento come un bimbo se subisco un paio di scosse durante una gara, butto un paio di insulti e si va avanti alla prossima gara'. Già peccato che, se hai davvero letto bene il mio post, questo non mi è capitato in una gara solo, ma nella stragande maggioranza delle piste di tutta la RRN: dove non c'era un uno che mi scossava, arrivava la bomba (ti ricordo che le posizioni che occupavo quando mi arrivavano le bombe sono sempre state le ultime). E quindi io non riuscivo a correre o ad avvicinarmi agli altri! Se dovrei fare come hai detto tu, tutta la RRN, in ogni gara, avrei dovuto sparare insulti. Mi sono contenuto mutandomi ma ho comunque scritto un post. Quindi io non vedo il senso di scrivere un post in risposta ad un mio post che parla di una RRN sfigata, quando il tuo parla delle RRN in generale.
Fortis cadere, cedere non potest - Il forte può cadere, ma non cedere.
Qui bonus ferit, bonus perit - Chi di bonus ferisce, di bonus perisce. (originale: Qui gladio ferit gladio perit - Chi di spada ferisce di spada perisce).
Oculum pro oculo, et bonusm pro bonus - Occhio per occhio e bonus per bonus.
O la bomba o l'ultimo posto - Luck Nos

Avatar utente
R6 Turbo
Messaggi: 274
Iscritto il: mar 23 ago 2011, 11:14
Località: Provincia di Trento

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da R6 Turbo » sab 4 apr 2020, 13:11

Non sono assolutamente d'accordo Luck (e come me penso tutti gli altri di Arm). I bonus hanno quel preciso scopo ed è giusti che vadano usati a vantaggio tuo e a sfavore altrui, ma guida no. Si guida su una pista, per arrivare davanti, è comunque un gioco di corse, non un derby. Con l'la Cpu puoi fare quello che vuoi, chissene, ma in RRN ci sono altre persone, che si ritrovano a perdere chissà quanti metri perché tu hai deciso di usare tale persona per curvare, questo è sleale. Un conto è tagliarli davanti tipo a MS1 o TW2 per piazzarti davanti e tipo farti spingere, buttarsi addosso o buttare fuori /addosso ad uno spigolo non è accettabile. Bonus = revolt, sbattere gli altri sui muri = antisportivo. :protest:
Per il resto delle cose della RRN dove sbatti e ricevi scosse o per quello che dice ciccio che sbatti tu e di scosse non mi interessa, io gioco leggero, non mi m'interessa :gnorri:
R6 Turbo
Dilapidatore di RRN professionista
:primo: BRM 2018
:terzo: ARM 2019

Avatar utente
JoKeRace7
Messaggi: 231
Iscritto il: gio 25 mag 2017, 16:26
Località: Statte (TA)

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da JoKeRace7 » sab 4 apr 2020, 13:23

Caro Luck Nos,
per rispondere a quanto hai scritto qui sotto
Poi hai detto che mi schianto a cannone contro tutti e li utilizzo come muri. Di questo non ne vedo il motivo per cui non dovrei farlo. Revolt non è Formula 1 o Rally o un qualsiasi altro sport dove serve la precisione e guai a chi tocca l'altro, no, qui si combatte. Dunque io ti chiedo: se posso far sbandare il mio avversario (avversario per così dire, non è un mio nemico) con i missili, e quindi con i bonus, perchè non posso farlo senza il loro appoggio? È lo spirito di Revolt combattere per ottenere la miglior posizione possibile. Se poi tu riesci ad allontanarti prima che io ti colpisca date le tue straordinarie capacità, meglio per te, sei un ottimo pilota. Ma dato che io non lo sono, invece di allontanarmi fidandomi della mia bravura che non è sviluppata come in altri, preferisco distaccarmi da chi ho davanti facendolo sbandare, cosa che avrei comunque fatto se avevo un bonus.
ti riporto la elementare descrizione del gioco che puoi trovare banalmente anche su Wikipedia:

"Re-Volt è un videogioco automobilistico che simula corse tra automobili radiocomandate (RC) prodotto dalla Acclaim Entertainment nel 1999.
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera."


Bene, essendo che si tratta di un gioco che SIMULA corse di auto RC, puoi ben capire che siamo veramente molto più vicini di quanto credi a un gioco del tipo F1, Assetto Corsa, Gran Turismo, ecc.
Essendo quindi una sorta di simulatore, puoi ben immaginare che in real life se tu facessi una gara di auto rc, saresti immediatamente squalificato nel momento in cui vai a rovinare di proposito la gara di qualcun altro.
Ergo, la modalità che prevede una cosa simile che noi adoperiamo è la tipica RRN SI BONUS. In una NO BONUS tu non puoi prenderti la libertà di sbattere al muro il tuo avversario, perchè le RRN NO BONUS esistono per provare le abilità di guida e le conoscenze di piste e auto.
Quindi, ora, spero che sarai d'accordo con me che sbattere a muro chi è avanti a te è una cosa poco lecita e poco sportiva, sia in game che in real life.
Medita bene su queste cose caro Luca.
JOKER - 395

Avatar utente
Luck Nos
Messaggi: 119
Iscritto il: mar 19 set 2017, 14:31

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da Luck Nos » sab 4 apr 2020, 13:31

Ma proprio no! Se il gioco offre la possibilità si sportellare gli altri perchè non farlo? Antisportivo? Io? Revolt? Mi parli di antisportivo quando io mi schianto su gli altri e non mi parli di anti sportivo quando un tizio che mi sta a dieci metri frena per scossarmi?! E mi non mi parli di antisportivo quando un altro tizio mi viene addosso perchè c'è un punto della pista dove i due versi si incontrano e mi passa la bomba anche se questa azione lo penalizza?!! Ma per favore, se bisogna utilizzare questo termine, lo si deve fare per tutto. Se è per questo i bonus sono antisportivi, ma non è così qui. Oltretutto non è a caso che Revolt abbia auto che basta prendere un piccolo spigolo per perdere 40 metri. Mi schianto su di lui e perde 40 metri, prende un muro e perde 40 metri. Tutto è fatto a posta per combattere perchè QUESTO è REVOLT! Non è un qualsiasi gioco di auto.
Fortis cadere, cedere non potest - Il forte può cadere, ma non cedere.
Qui bonus ferit, bonus perit - Chi di bonus ferisce, di bonus perisce. (originale: Qui gladio ferit gladio perit - Chi di spada ferisce di spada perisce).
Oculum pro oculo, et bonusm pro bonus - Occhio per occhio e bonus per bonus.
O la bomba o l'ultimo posto - Luck Nos

Avatar utente
ciccio
Utente
Messaggi: 1795
Iscritto il: lun 7 giu 2010, 9:25
Località: Verona

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da ciccio » sab 4 apr 2020, 13:39

Luck Nos evidentemente tu non hai letto il mio post. Ho detto semplicemente che non ti puoi lamentare che ti venga fatto qualcosa in una RRN quando tu lo fai tutte le RRN a tutti gli altri. Non mi interessa se lo fai oppure no, a me basta che la smetti di lamentarti perchè tanto poi in vocale o sulla chat di revolt posso insultarti quando mi arrivi addosso e quando mi scossi, ma finisce lì, in quella gara.

Poi mi sono estremamente rotto di sentire parlare la gente di come si gioca a Re-Volt e di come è stato pensato Re-Volt. Gli sviluppatori di qualsiasi gioco non avrebbero mai immaginato che un gioco del calibro di Super Mario 64 potesse essere finito in meno di 10 minuti, non era quello il modo inteso da loro per giocare il gioco. Però nessuno si lamenta delle run 0 stars che stanno su speedrun.com perchè usano dei glitch che sono stati scoperti dopo 20 anni. La similitudine con revolt è che la acclaim non aveva mai pensato per bene a tutti i metodi di utilizzo dei bonus, al fatto che potesse desyncare il gioco e far sparire il mirino ai missili degli avversari, al fatto che potessero sdoppiarsi le stelle e che potessero rimanere cloni fantasma. c***o non hanno nemmeno mai pensato al fatto che il gioco potesse essere preso in mano da uno sviluppatore indipendente ed essere resuscitato dallo schifo che era la 1.10, e soprattutto non hanno mai pensato a come sarebbero andate le RRN. Le RRN e come vengono giocate sono il meta di ARM, tenersi la batteria per schivare le scosse e il meta attuale, prendere la stella su nhood2 e tt1 è il meta attuale, fermarsi per scossare e passare le bombe è il meta attuale. Se non si provano a fare nessuna di queste cose sei fuori dal meta, definito tale perchè racchiude l'insieme di strategie vincenti nel gioco, e se sei fuori dal meta hai poche possibilità di vincere. Di antisportivo qui c'è lo str***o di turno che se ne va a destra all'arrivo di GT2 per rovinare a caso la gara degli altri e ben poco altro.
Ultima modifica di ciccio il sab 4 apr 2020, 13:42, modificato 1 volta in totale.
991

"L'ha vinto dopo mesi e mesi di tentativi"



"If we burn, you burn with us."

Avatar utente
WheelSmith18
Messaggi: 269
Iscritto il: mer 7 giu 2017, 12:26
Località: Taranto

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da WheelSmith18 » sab 4 apr 2020, 13:56

Luck Nos ha scritto:
sab 4 apr 2020, 12:40
Poi hai detto che mi schianto a cannone contro tutti e li utilizzo come muri. Di questo non ne vedo il motivo per cui non dovrei farlo. Revolt non è Formula 1 o Rally o un qualsiasi altro sport dove serve la precisione e guai a chi tocca l'altro, no, qui si combatte.
Ah bene, il buon senso e la sportività dove l'abbiamo lasciata? In solaio? Mi dispiace Luca ma questo non lo accetto. Quasi tutta ARM si trova qui perché siamo amanti di questo gioco in primis ma sopratutto perché AMIAMO LE CORSE IN BASE AD OGNI TIPO O MODALITÀ. In qualsiasi gioco di corse i primi pensieri che dovrebbe venire ai giocatori sono proprio questi, BUON SENSO E SPORTIVITÀ. Cosa ci trovi di divertente a far sbandare un pilota oppure addirittura ad essere preso in pieno in curva perdere tanto? Ceh è una cosa inaccettabile. Ovviamente non è un Formula 1, un GT o altro... ma non è neanche un Demolition Derby!! Un pilota è bravo quando sa fare traiettorie veloci e quando sorpassa in modo sportivo, non chi usa gli altri per speronarli ed avvantaggiarsi, non è accettabile. Dov'è lo spirito del divertimento e delle corse qui? Quindi, invece di fare lo scorretto, mettiti davanti al PC e incomincia ad allenarti (e sopratutto a curvare e usare il freno...), non ti credere che i vari ciccio, Etneus & co. siano diventati forti facendo Tisca Tusca Topolino.
Perchè se uno vuole diventare forte e giocarsela si allena. Io, prima di spostarmi sulla PS4 giocando a Formula 1, mi sbonnavo su Revolt per diventare forte come loro, e posso dirti anche che riuscivo benissimo a giocarmela con loro in certe piste (mi sono strallenato nel KKC e sono riuscito pure a vincere delle gare). Ovviamente non vincevo perchè comunque avevano quel qualcosa in più chiamato "limite", e ognuno di noi può trovare e superare quel "limite". Ad esempio io ho vinto un campionato su F1 con costanza e perchè mi sono allenato sempre. Quindi fossi in te mi metterei con buona volontà e mi allenerei, invece di trovare modi stupidi e poco divertenti (prova a immaginare all'ultimo, nella penultima curva di Venice uno ti sperona e ti butta nel canale come uno dovrebbe tiltare...). Questo ragionamento tuo va contro ogni etica delle corse in generale, è vergognoso ed inaccettabile.
WHEEL SMITH.

Avatar utente
JoKeRace7
Messaggi: 231
Iscritto il: gio 25 mag 2017, 16:26
Località: Statte (TA)

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da JoKeRace7 » sab 4 apr 2020, 14:09

Ma proprio no! Se il gioco offre la possibilità si sportellare gli altri perchè non farlo?
Scusa, devo essermi perso l'aggiornamento in cui compare la modalità di gioco "Spalma il tuo avversario".
:-?
Ma sei serio?
Forse non ti è ben chiaro che QUI SU ARM per fare quello che vuoi tu, ossia rovinare la gara altrui per vincere, esiste la modalità SI BONUS.
Per chi invece non tollera questo genere di corse, esiste la modalità NO BONUS, dove l'unico vantaggio che puoi sfruttare è la tua capacità.
Se sei più scarso del tuo avversario, non esiste lontanamente che lo butti fuori. Piuttosto, aumenti e migliori le tue capacità, le tue tecniche, le tue abilità, le tue conoscenze di auto e piste.
Il problema è radicato nella TUA filosofia di gioco, il TUO pensiero che ti sei fatto di Revolt, il quale è adattabile in modalità SI BONUS.
Bello mio, devi assolutamente correggere la tua filosofia per il NO BONUS, perchè sei totalmente fuori strada. :down:
Mi auguro che accorrino in questo post anche persone più di rilievo e che ti aiutino a comprendere che sei totalmente lontano dall'ideale di NO BONUS che abbiamo praticamente tutti qui su ARM.
ALTRA COSA:
Mi parli di antisportivo quando io mi schianto su gli altri e non mi parli di anti sportivo quando un tizio che mi sta a dieci metri frena per scossarmi?!
io ti ho parlato di antisportività nell'ambito NO BONUS, io qui sopra leggo lamentele di gesti che sono quotidianità nelle SI BONUS.
Ergo, se devi correre in SI BONUS, devi anche accettare tutti i rischi dei bonus caro mio, altrimenti qua si apre una lagna che non finisce mai.
Rifletti bene sul NO BONUS, perchè sei totalmente fuori strada.
JOKER - 395

Avatar utente
Ionico
Messaggi: 117
Iscritto il: ven 5 ott 2018, 17:35

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da Ionico » sab 4 apr 2020, 14:25

WheelSmith18 ha scritto:
sab 4 apr 2020, 13:56
Luck Nos ha scritto:
sab 4 apr 2020, 12:40
Poi hai detto che mi schianto a cannone contro tutti e li utilizzo come muri. Di questo non ne vedo il motivo per cui non dovrei farlo. Revolt non è Formula 1 o Rally o un qualsiasi altro sport dove serve la precisione e guai a chi tocca l'altro, no, qui si combatte.
Ah bene, il buon senso e la sportività dove l'abbiamo lasciata? In solaio? Mi dispiace Luca ma questo non lo accetto. Quasi tutta ARM si trova qui perché siamo amanti di questo gioco in primis ma sopratutto perché AMIAMO LE CORSE IN BASE AD OGNI TIPO O MODALITÀ.
Sono assolutamente d'accordo con quanto ha detto WheelSmith18, io non mi lamento mai nelle RRN (o comunque se lo faccio, non sono mai serio), perché so bene che non c'è mai dare senza ricevere. È una sorta di autobilanciamento dal mio punto di vista. L'allenamento costante è fondamentale, e personalmente sto cercando di migliorare anch'io nello spalmare gli avversari sui muri come la marmellata su una fetta biscottata, perché so che è un comportamento antisportivo.
"Spero di non diventare come certi piloti che stanno sulle loro solo perché guidano una F.1. Infatti mi piace firmare autografi ai bambini. Quando lo ero io, consideravo i piloti come eroi. Che ora lo chiedano a me, mi rende orgoglioso." (Antonio Giovinazzi)

Avatar utente
Michelangelo
Moderatore
Messaggi: 6298
Iscritto il: ven 1 gen 2010, 13:21
Località: Villa Castelli (BR)

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da Michelangelo » sab 4 apr 2020, 14:34

Luck Nos ha scritto:
sab 4 apr 2020, 12:40
Poi hai detto che mi schianto a cannone contro tutti e li utilizzo come muri. Di questo non ne vedo il motivo per cui non dovrei farlo. Revolt non è Formula 1 o Rally o un qualsiasi altro sport dove serve la precisione e guai a chi tocca l'altro, no, qui si combatte. Dunque io ti chiedo: se posso far sbandare il mio avversario (avversario per così dire, non è un mio nemico) con i missili, e quindi con i bonus, perchè non posso farlo senza il loro appoggio? È lo spirito di Revolt combattere per ottenere la miglior posizione possibile. Se poi tu riesci ad allontanarti prima che io ti colpisca date le tue straordinarie capacità, meglio per te, sei un ottimo pilota. Ma dato che io non lo sono, invece di allontanarmi fidandomi della mia bravura che non è sviluppata come in altri, preferisco distaccarmi da chi ho davanti facendolo sbandare, cosa che avrei comunque fatto se avevo un bonus.
Ti hanno già risposto gli altri in merito, io mi limito semplicemente a dire che raramente ho visto una frase più antisportiva di questa. Non credo che hai compreso lo spirito del gioco di Re-Volt se credi che andare APPOSITAMENTE addosso alla gente nelle No bonus sia una cosa sensata. Ti invito a riflettere bene su quello che hai detto.
Vincere non è importante, è l'unica cosa che conta - Gianpiero Boniperti

Sono felice che abbiate sorriso, esultato, pianto, cantato, urlato per me e con me. Per me nessun colore avrà tinte più forti del bianco e nero. Avete realizzato il mio sogno - Alessandro Del Piero

Immagine

La mia ARM Card

Avatar utente
Luck Nos
Messaggi: 119
Iscritto il: mar 19 set 2017, 14:31

Re: Re-Volt Racing Nights

Messaggio da Luck Nos » sab 4 apr 2020, 15:00

Allora non avete proprio capito il mio discorso. Anzitutto io ho parlato delle SI BONUS, no delle NO bonus. Tantochè non mi piacciono proprio perchè non ci sono scontri. Poi considerate VOLONTARIO uno schianto che avviene in una curva quando si gioca in 10?! Ops, perchè guarda un po', le ultime RRN sono state così! Voi mi dite che è antisportivo schiantarsi contro un altro in curva perchè così gli ho rovinato la gara, ma come avete detto voi esistono i bonus che vi possono aiutare. E poi, perchè dite ogni volta che quando mi schianto lo faccio apposta? Come ho detto sto cercando di migliorare e adotto altre traiettorie per vedere la differenza, se poi c'è un tizio davanti che ne utilizza un altra, E CI STA dato il numero di persone in corsa, è quasi inevitabile che mi schianti contro di lui. Certo non cambio improvvisamente traiettoria perchè altrimenti perderei solo metri, ma utilizzare traiettorie diverse è più che giusto e ovviamente capita, e non solo può capitare, ma capita proprio di schiantarsi contro gli altri. Oltretutto ditemi quando nelle ultime RRN mi è capitato di venirvi addosso volontariamente, cioè ditemi. Mi sembra invece che sia io a dire di rallentare prima della curva, e non dite di NO perchè mentireste soltanto: io non lo dicevo per scherzo ma sul serio. Infine se per tutto ARM schiantarsi contro un altro è irregolare allora non lo farò apposta, ma non vi posso dire che non lo farò involontariamente. Anch'io lo giudico antisportivo, ma non in Revolt. Se voi poi dite il contrario, penserò diversamente, ma questo non cambierà nulla: se mi schianto contro un altro perchè ho un altra traiettoria, allora mi schianto contro un altro perchè ho un altra traiettoria, c'è poco da fare su questo.
Ah, e poi io non mi lamento se subisco le vostre cancrate in gara. Ciò di cui io mi sono lamentato è stato nella mia 100° RRN (la chiamo così come punto di riferimento) che oltre a voi, che come avevo scritto ho accettato, ci si è messo di mezzo anche il gioco regalandomi con gioia bombe quando ero ultimo o penultimo, o palle quando ero ultimo. Ma non mi sono mai lamentato di ciò che facevate su di me perchè so benissimo che anche io lo faccio contro di voi. Quelli sono i bonus, ma è giusto così.
Fortis cadere, cedere non potest - Il forte può cadere, ma non cedere.
Qui bonus ferit, bonus perit - Chi di bonus ferisce, di bonus perisce. (originale: Qui gladio ferit gladio perit - Chi di spada ferisce di spada perisce).
Oculum pro oculo, et bonusm pro bonus - Occhio per occhio e bonus per bonus.
O la bomba o l'ultimo posto - Luck Nos

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti