Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Qui potete parlare di tutto ciò che vi frulla per la testa e che non ha a che fare con Re-Volt

Moderatore: Michelangelo

Avatar utente
Drakan
Messaggi: 4630
Iscritto il: sab 10 lug 2010, 13:42
Località: Cimbergo
Contatta:

Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da Drakan » mar 30 ott 2018, 14:59

Immagine

Tempo fa mi sono messo a sistemare, per conto mio, la lista di anime e manga che dovevo guardare e quelli che avevo già guardato, giusto per tenere un'idea di cosa valesse la pena continuare oppure no. Poi qualche giorno fa mi sono detto: su arm molti sono appassionati come me di questo mondo lol
Quindi ho pensato di aprire questo topic, dove ogni tanto metterò commenti, valutazioni, e mie personali opinioni sulle opere che ho letto e/o visto, in modo da elargire consigli a chi non sa cosa iniziare a guardare o leggere e nel caso confrontarmi con chi ha già avuto a che fare con i titoli che andrò a segnare.
Inizierò parlando di manga e anime, e di quelli già conclusi, ma potrebbe sfuggirmi anche qualche serie televisiva nel futuro :mrgreen:
Vi invito in caso di commenti a lasciarli nella relative sezioni, sempre in discussioni varie, in modo da non avere qua interruzioni e lasciare il tutto più comprensibile. :suino:
Il tempo di sistemare un paio di cose e poi inizierò 8-)
"più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra" Kingdom hearts

Avatar utente
AngelS93
Utente
Messaggi: 1156
Iscritto il: lun 5 ott 2015, 20:47
Località: Modugno (BA)

Re: Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da AngelS93 » mer 31 ott 2018, 19:28

Ottima iniziativa, spero di contribuire quanto posso con recensioni e/o giudizi! :-)
Classe '93, studente di Economia e appassionato di Re-Volt di lunga data

Avatar utente
Tia
Messaggi: 2428
Iscritto il: ven 9 lug 2010, 16:52
Località: Brescia

Re: Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da Tia » mar 6 nov 2018, 21:03

Non ne sentivo la necessità. :lol2: :lol2: :suino:
I miei tornei:
Formula ARM (feat. Iko-kun)
Game of Thrones' Cup I e II
Serie ARM 2015 / 2016 / 2017 / 2018
Serie BRM 2016 / 2017 / 2018
ARM CUP 2018 (feat. WheelSmith18)

ARM Card

Avatar utente
Drakan
Messaggi: 4630
Iscritto il: sab 10 lug 2010, 13:42
Località: Cimbergo
Contatta:

Re: Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da Drakan » mer 7 nov 2018, 18:32

Tia sparati, un giorno ti convincerò a passare al lato oscuro... e poi sposta il commento! :zani:

Bene, partiamo subito con un ottimo manga che si è da poco concluso in italia e che meriterebbe più considerazione:
Toriko
Immagine
Immagine
Manga: 43 volumi (completa - ita 2012-2018)
Anime: 147 episodi da 20 min l'uno (completa)
Genere: umoristico, avventura, azione

VOTO: 7.5


Storia: Il mondo era in guerra, sino a quando Acacia, il capostipite dei Gourmet Hunter (cacciatori di cibi) ferma la follia nel mondo facendo assaggiare l'alimento supremo (GOD), ai capi delle varie nazioni.
Anni dopo, il mondo vive nella cosiddetta "Era dei buongustai" dove il valore maggiore lo hanno gli alimenti e famosi sono i professionisti, come Toriko, il nostro protagonista, incaricati di reperire o catturare ingredienti e animali rari alla base di famose ricette.
Toriko incontra lo chef Komatsu, che lo ingaggia per una missione, e da lì inizierà una serie di avventure che porterà Toriko e alcuni suoi compagni (i "sovrani del cielo") ad affrontare imprese sempre più difficili, con anche l'obiettivo di realizzare il proprio menù completo.
Durante le avventure ci saranno scontri con diverse organizzazioni criminali, con obiettivi opposti a quelli di Toriko, tra cui il Bishokukai e la N.E.O, con battaglie che decideranno le sorti del mondo.

Giudizio: Il manga prende molti spiunti dallo stile utilizzato sia per dragonball che per one piece, e certe storie e personaggi lo rendono degno di essere considerato al pari di altri manga e anime decisamente più famosi. La storia di base e il contesto sono interessanti e diversi dal solito, semplici eppure con ottimi sviluppi, soprattutto una volta compresi i meccanismi di base che governano questo mondo.
Ci sono notevoli colpi di scena e ottimi sviluppi soprattutto nella parte centrale, con personaggi ben caratterizzai, che rimangono impressi, e scene di combattimento rapide e dagli ottimi impatti visivi. I protagonisti sono in continua evoluzione, ma la crescita di potere è comunque ben giustificata dall'escamotage del potere che alcuni alimenti hanno e nelle capacità dei protagnisti, inoltre sia le rivalità che le sottotrame non sono mai banali, e se anche ha un inizio non entusiasmante ci sono poi aspetti che ti faranno decidere di andare sempre avanti,
L'unica vera pecca di questo manga è secondo me un finale troppo veloce e poco descrittivo, quasi l'autore avesse avuto fretta di chiudere tutto, con elementi che potevano essere megio spiegati o conclusi. Tuttavia rimane uno di quei manga che dopo averli letti ti fanno tornare la voglia di rileggerli. Lo stile di disegno forse non può piacere a tutti, ma ci fai l'abitudine.
Per quanto riguarda l'anime certamente i colori aiutano a visualizzare meglio il mondo e gli alimenti, ma offre meno enfasi ai tratti salienti della storia.
ps: non leggetelo se dovete fare dieta lol
"più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra" Kingdom hearts

Avatar utente
TheFactor82
Amministratore
Messaggi: 7504
Iscritto il: gio 4 mag 2006, 21:26
Località: Torino
Contatta:

Re: Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da TheFactor82 » gio 8 nov 2018, 9:41

Lo conosco proprio grazie ai cross-over con One Piece (2 o 3 puntate speciali "doppie", se non erro)! :-)
Solo che 147 episodi non sono affrontabili dal sottoscritto, in questo periodo! lol
My Gp's:
10 Settembre 2000: Monza - ITA (F1)
24-25 Aprile 2004: Imola - RSM (F1)
07 Ottobre 2007: Monza - ITA (WTCC)
31 Agosto 2008: Misano - ITA (MOTOGP/250/125)
05-07 Settembre 2008: Spa Francorchamps - BEL (F1)
20-22 Luglio 2012: Hockenheimring - GER (F1)
07 Settembre 2014: Monza - ITA (F1)
14 Aprile 2018: Roma - ITA (FE)

My ARM Card

Avatar utente
Drakan
Messaggi: 4630
Iscritto il: sab 10 lug 2010, 13:42
Località: Cimbergo
Contatta:

Re: Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da Drakan » mer 14 nov 2018, 16:54

Sempre per la serie dei manga da poco conclusi eccovi a voi il mio secondo manga preferito letto sino ad ora, ovvero:


Bleach
Immagine
Immagine
Manga: 74 volumi (completa - ita 2001 - novembre 2017)
Anime: 366 episodi, 16 stagioni (completa)
Genere: avventura, azione, umoristico, fantasy

VOTO MANGA: 8.5


Storia: Il protagonista della storia è Ichigo, un ragazzo di quindici anni (anche se non sembra) che fin da bambino ha la capacità di vedere fantasmi e spiriti. Le avventure del ragazzo iniziano nel momento in cui un Hollow (uno spirito trasformato in un mostro a causa del rancore e della disperazione) prende di mira la sua famiglia.
Nel mezzo del combattimento compare uno Shinigami, un dio della morte, uno degli esseri incaricati di proteggere gli umani dagli hollow, purificandoli con le loro katane per liberarne l'anima corrotta.
A dispetto delle aspettative lo shinigami, una ragazza di nome Rukia, viene gravemente ferita nel tentativo di salvare il ragazzo. In questa situazione disperata Rukia dona temporaneamente a Ichigo una parte dei suoi poteri di shinigami, per distruggere il mostro e salvare la sua famiglia. Inaspettatamente però Ichigo risucchia completamente i poteri di Rukia e diventa a tutti gli effetti un dio della morte.
Il ragazzo inizia quindi a svolgere i compiti che prima svolgeva la ragazza, dalla quale viene istruito, ma incontrerà nemici sempre più forti e si ritroverà a dover combattere sia con hollow dotati di straordinari poteri che contro altri shinigami.
SpoilerMostra
si toverà a dover andare nella soul society per liberare rukia e poi nel mondo degli arrancar, l'hueco mundo, e infine dovrà battersi contro i quincy, per un totale di tre grosse saghe, più una più piccola saga precedente all'ultima come breve introduzione.
Giudizio:
Se volete un manga con tanta azione, ma anche ricco di emozioni, questo è quello che fa per voi: pochi dialoghi discorsivi, combattimenti fantastici e personaggi quasi perfetti. La storia è ricca di particolari, i personaggi e i loro mondi sono perfettamente descritti (ad esempio la lingua di riferimento per nomi, termini e toni cambiano a seconda del mondo, come lo spagnolo per gli arrancar, o il tedesco per i quincy, ecc... I combattimenti poi sono spettacolari, ed è forse uno dei manga migliori da questo punto di vista: immagini pulite, contrasti ottimi, ab volte divori anche 3 o 4 pagine prima di fare una sosta, e le battaglie proseguono catturando la tua attenzione. Ma non solo, anche le trame sono ottime, e se magari le cause scatenanti sono semplici e forse anche scontate, ma gli sviluppi sono sempre dettagliati, ricchi di particolari, anche inaspettati e che ti lasciano in sospeso ma sempre chiariti, anche a distanza di molti volumi.
Sarebbe un manga perfetto, ma ovviamente ci sta una pecca anche qua: il finale troppo precipitoso e poco specifico (meno di 3 capitoletti) per un manga che come minimo avrebbe necessitato di 3 volumi per chiudere correttamente tutta la saga.
Per tutto il resto ha pochi eguali.
Per quanto riguarda l'anime mi sono visto pochi episodi, ma mi sembra siano piuttosto fedeli, sia nella rappresentazione dei personaggi che nelle battaglie, tuttavia a mio parere le fight rendono meglio in bianco e nero, su carta, che sugli anime, più che altro per i tempi di svolgimento decisamente più lenti.
ps: può creare dipendenza, leggere lontano dalle giornate lavorative.
Comprate un pungiball per sfogarvi dopo le letture lol
Ultima modifica di Drakan il mer 14 nov 2018, 17:05, modificato 1 volta in totale.
"più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra" Kingdom hearts

Avatar utente
THE B!
Utente
Messaggi: 782
Iscritto il: mar 26 mag 2015, 14:29
Località: Osimo
Contatta:

Re: Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da THE B! » mer 14 nov 2018, 17:24

Ce l'ho sulla lista dei manga da leggere. Me lo hanno consigliato tutti. E dalla trama si capisce che è un manga che merita di essere letto. Basta, lo comincio a leggere a dicembre. :mrgreen:
IL GIORNALISTA DI ARM!!! 8-) Tutte le mie interviste sulla pagina Interviste.

La mia ARM CARD

Miei tornei: PHAT SLUG TOURNAMENT, Captain Adeon: Car War, Arm Track Editor Fight Memorial Review Tournament, Transformers: l'ultima Adeon
Mie creazioni: Le auto di Re-Volt!, Ruddles County Stories

Avatar utente
Drakan
Messaggi: 4630
Iscritto il: sab 10 lug 2010, 13:42
Località: Cimbergo
Contatta:

Re: Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da Drakan » mer 14 nov 2018, 17:53

Ahah, bravo. Sì, merita decisamente, dopo one piece è il mio preferito. Quando me lo sono riletto ero partito con l'idea di fare max 2 volumi a sera, e alla fine finivo sempre per leggerne 4 :suino: :suino:
"più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra" Kingdom hearts

Avatar utente
Drakan
Messaggi: 4630
Iscritto il: sab 10 lug 2010, 13:42
Località: Cimbergo
Contatta:

Re: Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da Drakan » gio 22 nov 2018, 20:04

Altro manga concluso, forse poco noto, e che sono abbastanza contento di aver fisicamente comprato:

Claymore
Immagine
Immagine
Manga: 27 volumi (completa ita 2015 - 2015)
Anime: 26 episodi.
Genere: avventura, azione, umoristico, fantasy

VOTO MANGA: 7.5


Storia:
In un mondo dall'ambientazione medievale sullo stile europeo, ci sono delle guerriere di nome Claymore (prendono il nome dalla spada che usano) con il compito di mantenere l'ordine e la pace contro le creature malvage.
Claire è una ragazza membro di una organizzazione, il cui scopo è la distruzione degli yoma, esseri malvagi dalla forma umana che assaltano i villaggi nutrendosi degli abitanti. La ragazza viaggia solitaria di paese in paese e compie i numerosi incarichi assegnatole dall'organizzazione finché non incontra Raki, un ragazzo che salva da uno yoma che ha ucciso tutta la sua famiglia, e che decide di unirsi a lei nel viaggio. Claire continuerà così il suo viaggio con Raki, continuando a combattere contro gli yoma ed i risvegliati, creature leggendarie e dai poteri sovraumani
SpoilerMostra
che poi si scoprirà poi essere delle ex claymore
e alla ricerca di una ex-Claymore di nome Priscilla,
SpoilerMostra
una risvegliata che ha ucciso la sua salvatrice Teresa.
per ottenere la sua vendetta personale.
La storia proseguirà tra varie battaglie e intrighi interni tra organizzazioni sino alla fine.

Giudizio:
Siamo di fronte ad uno dei tanti (e troppi casi) di manga shonen che hanno un inizio intrigante, una trama ricca di sfumature e colpi di scena, con un ottima ambientazione, che però termina senza merito. La storia è una continua evoluzione, sia in termini di disegni che partono abbastanza grezzi e terminano con immagini davvero spettacolari e ricche di dettagli, sia in termini psicologici, con un evoluzione dei personaggi e dei loro pensieri/caratteri man mano che si prosegue negli scontri, tanto da iniziare a provare una forte empatia per loro e per le loro vicissitudini.
I combattimenti sono particolarmente elaborati, con battaglie molto tattiche e strutturate, ma soprattutto sono ottime le questioni a sfondo di queste battaglie,
SpoilerMostra
come il contrasto tra la femminilità di una donna e il mondo dove sono immerse che le costringe a rinunciarvi, oppure l'umanità insita anche nelle creature del male ed il male delle organizzazioni umane.
argomenti che lasciano molto alla fantasia del lettore.
Alcuni colpi di scena eclatanti accompagneranno la storia fino al volume conclusivo, che però si limiterà semplicemente a chiudere la parte di vendetta e dei contrasti della storia, senza dae una risposta a tutte quelle sfumature e indizi o colpi di scena lascianti in giro in precedenza. Un peccato, ma comunque non toglie nulla alla piacevolezza con cui si lascia leggere questo manga.
Dell'anime non so quasi nulla, ma vedendo il numero degli episodi (1 per volume) potrebbero essere poco descrittivi e omettere parecchi particolari.
PS: leggetevelo tranquillamente, immaginando il mondo che può circondare le ambientazioni, e poi lasciate correre sul finale, perchè non necessariamente quello che vi siete immaginati non deve essere vero. :-)
Poi non lamentatevi del ruolo marginale delle donne nei manga che in questo gli uomini fanno solo pessime figure lol
"più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra" Kingdom hearts

Avatar utente
Drakan
Messaggi: 4630
Iscritto il: sab 10 lug 2010, 13:42
Località: Cimbergo
Contatta:

Re: Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da Drakan » mar 18 dic 2018, 23:35

Dopo un paio di settimane di sosta irromp0 con una serie televisiva, che ho concluso giusto la settimana scorsa:
Psych
Immagine
Immagine
Serie: 119 episodi + 1 musical + 1 film (completa 2006- 2014)
Genere: poliziesco, commedia,
VOTO: 8.5


Storia:
Shawn Spenser è un ragazzo che vive senza pensieri, con un grande dono: quello di riuscire a scorgere dettagli che agli altri sfuggono. Un giorno, per intascare la ricompensa, risolve un caso guardando semplicemente l'intervista al tg, ma questo fa di lui un sospetto perchè non si stratta della prima volta che accade. Viene quindi convocato dalla polizia di santa Barbara e interrogato.
Nessuno crede che si sia trattato di semplice abilità e così, approfittando della situazione, sostiene di avere poteri psichici. Inizia così a collaborare con la polizia, e apre addirittura un'agenzia investigativa, la Psych appunto, con un suo amico d'infanzia di nome Gus.
Nelle varie stagioni risolverà molti casi, collaborando con i detective Lassiter (molto diretto, diffidente e poco perspicace) e O'Hara (la sua collega), scontrandosi con casi sovrannaturali, serial killer, o semplici omicidi, scoprendo i colpevoli come se fosse un vero sensitivo.

Giudizio:
Psych è una serie televisiva che in Italia non ha avuto il successo che si meritava.
I personaggi sono uno più bello dell'altro: Shawn e Gus sono una coppia perfetta, con riferimenti nerd davvero dettagliati, e battute che ti fanno davvero ridere. Anche i personaggi secondari hanno il loro fascino (ad esempio Lassifer è un campione di umorismo involontario), con la maggior parte della storia costruita su giochi fatti sui luoghi comuni, suspance in stile "signora in giallo" e assurde relazioni tra tutti i personaggi presenti. Per finire ci sono inseriti qua e là guest star di ottimo livello (john cena, kevin Sorbo [Hercules], o Curt Smith [che canta anche una delle sigle] tra i tanti) perfettamente inserite con ruoli importanti negli episodi.
Manca una vera e propria trama di fondo (ma questo è anche un aspetto caratteristico di questa serie) con ogni episodio che segue lo stesso schema; breve introduzione con flashback, caso da indagare, ricerca degli indizi spesso fortuita, soluzione di Shawn.
Ma non è solo una serie umoristica. nello sfondo e in alcuni episodi ci sono aspetti molto profondi, a volte drammatici, che lasciano pensare, e una sottile trama di sfondo che si sviluppa sugli aspetti della vita dei protagonisti e sulla loro evoluzione emotiva. Inoltre ci sono veri e propri piccoli capolavori di sketch, basati su film o serie televisive note, tanto che ci sono interi episodi rifatti (anche nella sigla) su film, telefilm o programmi famosi (come shining, I segreti di Twin Peaks, what a Clue) con le ultime stagioni che sono tanto belle da fare tranquillamente concorrenza a serie comiche del calibro di big bang theory o scrubs.
Il musical poi al termine della 7 stagione è quasi un capolavoro.
Insomma, se non l'avete ancora vista mettetela in lista, perchè merita davvero e amerete scovare negli episodi tutti i riferimenti ad altre serie/film a voi cari.
Dopo che l'ho terminata per due giorni non sapevo più che fare, proprio come quando avevo terminato di leggere Bleach lol
"più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra" Kingdom hearts

Avatar utente
AngelS93
Utente
Messaggi: 1156
Iscritto il: lun 5 ott 2015, 20:47
Località: Modugno (BA)

Re: Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da AngelS93 » mer 19 dic 2018, 0:31

Pur non avendo visto la serie TV da te menzionata, la quale pare comunque molto interessante da come ne parli, la recensione mi sembra davvero ben scritta, essenziale al punto giusto ma allo stesso tempo non mancano i dettagli per stimolare il lettore a guardarla! Complimenti! :appl:
Ultima modifica di AngelS93 il mer 19 dic 2018, 0:32, modificato 1 volta in totale.
Classe '93, studente di Economia e appassionato di Re-Volt di lunga data

Avatar utente
Drakan
Messaggi: 4630
Iscritto il: sab 10 lug 2010, 13:42
Località: Cimbergo
Contatta:

Re: Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da Drakan » mer 19 dic 2018, 21:18

grazie! ma è piuttosto facile quando si parla di cose belle scrivere bene, o almeno per me. La prossima volta farò la recensione di un amime che non ho gradito (ci sono anche quelli pessimi) e vedremo come esce lol
"più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra" Kingdom hearts

Avatar utente
Drakan
Messaggi: 4630
Iscritto il: sab 10 lug 2010, 13:42
Località: Cimbergo
Contatta:

Re: Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da Drakan » gio 3 gen 2019, 15:20

Nuovo anno, nuove recensioni, e come promesso mi sembra giusto partire con un anime dal voto negativo, perchè esistono anche quelli... quelli che comunque vai avante a guardare fino alla fine, sperando in qualche miracoloso miglioramento e al contempo pensado "dai mancano pochi episodi"...
bene, uno di questi a parer mio è certamente
Yuri on ice
Immagine
Immagine
Serie: 12 episodi + 1 film (completa 2016)
Genere: pattinaggio, adolescenziale, sentimentale
VOTO:5


Storia:
Il filone principale della storia segue le imprese artistiche di Yuri, un ragazzo del tutto normale (tendente allo sfigato) che dopo aver fallito nella sua gara più importante decide di abbandonare lo sport che ama, il pattinaggio.
Yuri ritorna così tristemente in giappone e si ritira nel palazzetto dove si allena di solito per sfogarsi, pattinando sulle note dell'esibizione del suo idolo sin da quando era piccolo: Victor, uno dei migliori pattinatori artistici al mondo.
Mentre si allena viene filmato da una sua amica e il video che lo ritrae diventa virale, tanto che persino Victor lo vede. l'atleta decide quindi di abbandonare tutto e andare in Giappone da Yuri per aiutarlo a riprendersi e ad allenarlo, avendo visto nella sua esecuzione qualcosa. Victor viene seguito però da un altro Yuri, una giovanissima promessa del pattinaggio russo, dal carattere molto ribelle al quale Victor aveva già promesso il suo aiuto.
Inizia così una serie di scene, sfide e gare artistiche che vedono spesso i tre in competizione/amicizia, durante tutto il periodo dei campionati mondiali.

Giudizio:
Per quanto questo anime abbia ricevuto molte ottime valutazioni e sia considerato uno dei pilastri del genere, il mio parere personale è per la maggior parte negativo.
Per prima cosa la storia è insulsa, con una trama quasi inesistente, senza veri antagonisti e persino protagonisti, perchè sono veramente pochi i tratti che ti fanno simpatizzare per i due yuri. Persino le competizioni artistiche perdono di fascino non essendoci alcuna rivalità, come accade ad esempio in Holly e Benji, e forse il fatto che molti dei personaggi siano presi da reali figure del pattinaggio artistico non aiuta.
SpoilerMostra
Per esempio, uno dei personaggi meglio caratterizzati, JJ, che è accompagnato sia da una buona introduzione personale che da una direi ottima musica di accompagnamento all'esibizione (davvero orecchiabile), e che dovrebbe essere il più forte di tutti, fa una pessima figura e non è nemmeno trattato come un degno rivale
.
I due iuri invece, che sono personaggi abbastanza piatti e privi di interesse,
SpoilerMostra
persino la loro colonna sonora, basata su due opposti della stessa melodia (una buona idea) è forse una di quelle che meno attirano l'attenzione tra quelle presentate dai vari personaggi, tutti piuttosto stereotipati
occupano tutta la storia in una sfida tra contendenti che non esiste mai realmente, e se i primi episodi forse ti prendono un poco lasciandoti sperare, alla fine speri solo che finisca tutto.
Diciamolo, l'anime in sè e le gare di pattinaggio non sembrano altro che una scusante per mostrare le attrazioni romantiche che si sviluppano tra i vari personaggi, adolescenti e non (come lo stesso protagonista) finendo per annebbiare completamente la storia, in un misto di situazione imbarazzanti senza scopo e scene di amore platonico trattato quasi con incuria e leggerezza, e incapace di catturare l'interesse.
Per quanto riguarda l'aspetto grafico l'anime è disegnato bene solo in certi punti, tra cui nella sigla di apertura. Ci sono molte pessime scene, anche ripetute, ma la cosa che più mi ha lasciato perplesso e che ci sono appunto tratti di ottima animazione, come la sigla iniziale e buona parte delle esecuzioni artistiche.

La prossima recensione tratterà un anime simile, che però ho valutato decisamente in positivo (che a cillo potrebbe piacere lol ) e vi consiglio nel caso di guardarli uno dopo l'altro per meglio apprezzare le differenze.
Detto questo forse un 5 è basso, ma anche se consiglierei di guardare alcuni particolari episodi non lo riguarderei certamente u.u
"più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra" Kingdom hearts

Avatar utente
AngelS93
Utente
Messaggi: 1156
Iscritto il: lun 5 ott 2015, 20:47
Località: Modugno (BA)

Re: Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da AngelS93 » gio 3 gen 2019, 15:32

Oltre al consueto spessore della recensione, apprezzo molto la tua capacità di essere andato "controcorrente" esprimendo un giudizio critico, in tutte le accezioni del termine! Pur nella mia totale ignoranza in materia, un anime a tema sportivo poteva sembrare molto interessante, sulla falsariga dell' "Holly e Benji" che noi ragazzini dei primi anni 2000 abbiamo avuto modo di guardare, ad esempio! Tuttavia, come fai ben notare, una discreta caratterizzazione dei personaggi dev'essere d'obbligo per catturare lo spettatore dalla prima all'ultima puntata dell'opera! Rinnovo i miei complimenti :appl:
Classe '93, studente di Economia e appassionato di Re-Volt di lunga data

Avatar utente
Drakan
Messaggi: 4630
Iscritto il: sab 10 lug 2010, 13:42
Località: Cimbergo
Contatta:

Re: Manga, anime, serie tv - le recensioni del suino

Messaggio da Drakan » gio 3 gen 2019, 16:23

grazie :-) , sinceramente di questo anime avevo letto ottime recensioni e, per quanto il genere sportivo o simile non sia tra i miei papabili, avevo deciso di vederlo anche dopo aver visto la sigla iniziale e un ottimo AMW, ma sono rimasto deluso.
Settimana prossima te ne recensirò uno simile, ma che al contrario mi ha catturato, e se poi qualcuno li vedrà entrambi mi dirà se avevo ragione oppure no lol lol
"più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra" Kingdom hearts

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite