Diario del Pescespada

Vi sentite nostalgici e volete dire due parole su Re-Volt?
Oppure avete qualche pazza idea da proporre? Questa è l'area giusta!

Moderatore: Michelangelo

Rispondi
Avatar utente
NVT_06
Messaggi: 172
Iscritto il: dom 25 set 2016, 19:16
Contatta:

Diario del Pescespada

Messaggio da NVT_06 » dom 11 ott 2020, 23:11

Era da tanto che non scrivevo qua, da quando mi sono unito nel gruppo Telegram ho un po' trascurato il forum di ARM.


Salve a tutti!
Devo dire che, parlando di Re-Volt, quest'anno mi sono spinto più di quanto pensassi: ho creato alcune macchine (queste), alcune insieme a Ionico, alcune da solo. Ho deciso però di fare un passo in avanti: creare la mia prima pista Extreme. Finora con Blender ho solo fatto dei remodel e niente di più, quindi per la creazione di piste non so proprio come fare. Già mi immagino l'infinità di imprevisti e problemi! :ride:

Qui volevo scrivere una specie di "diario" dove racconto come procede man mano la pista. Avevo pensato di farmi aiutare anche dai membri della sezione #creations del server Re-Volt su Discord, ma se qualcuno vuole scrivere qualche consiglio qui, ovviamente è il benvenuto!

Quindi, la pista che voglio creare è uno stabilimento balneare che si chiama "Il Pescespada", ispirato a un luogo realmente esistente che potete vedere qui. Volevo crearlo il più fedele possibile, ma senza troppi dettagli per una questione di leggerezza dei file. La pista si sviluppa sia all'esterno, sia all'interno del lido. Si parte da fuori il cancello, si procede poi per il bar e passando per qualche ombrellone, si arriva all'angolo relax dove c'è anche la doccia e si esce dal cancello, ma prima di finire il giro, si passa per il parcheggio. Non voglio che il percorso sia molto lungo, ma nemmeno corto come SM2.

Qui ci sono delle immagini di riferimento (ovviamente risalgono a qualche anno fa, quindi qualcosa attualmente è cambiato):
SpoilerMostra
Immagine

Immagine

Immagine
Ah, quella è la nostra borsa...
E qui trovate le piante della pista: Nei prossimi giorni, se non domani, dovrei scrivere un nuovo post dove racconto l'inizio dei lavori.
Speriamo bene! :D
Ultima modifica di NVT_06 il mer 14 ott 2020, 12:57, modificato 1 volta in totale.
"La prorpia destinazione non è mai un posto, ma un nuovo modo di guardare le cose" - Henry Miller
_____________
"La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre" - Albert Einstein
_____________
"Da qualche parte, qualcosa di straordinario sta aspettando di essere conosciuto" - Carl Sagan
_____________
La mia ARM Card

Immagine

Avatar utente
AngelS93
Utente
Messaggi: 1515
Iscritto il: lun 5 ott 2015, 20:47
Località: Modugno (BA)

Re: Diario del Pescespada

Messaggio da AngelS93 » dom 11 ott 2020, 23:38

Sicuramente è un progetto ambizioso, ma per un utente che, nonostante la sua giovane età, ha fatto presagire buonissimi margini come creatore di contenuti, sicuramente è un'impresa che non fa paura ! In bocca al lupo per questa nuova avventura creativa, e tienici aggiornati sui progressi! :-)
Classe '93, studente di Economia e appassionato di Re-Volt di lunga data

Avatar utente
NVT_06
Messaggi: 172
Iscritto il: dom 25 set 2016, 19:16
Contatta:

Re: Diario del Pescespada

Messaggio da NVT_06 » lun 12 ott 2020, 8:19

Grazie mille! Ho deciso di creare una pista anche perché sono stato motivato "indirettamente" da Kiwi, leggendo un suo topic su RV Hideout nel quale raccontava i progressi con l'allora sua prima pista (Spa-Volt 1), quando anche lui era completamente nuovo ai circuiti Extreme, e il risultato è stato poi eccezionale. Tanto che oggi è uno dei più bravi a creare tracciati stocklike con un pizzico in più di realismo.
"La prorpia destinazione non è mai un posto, ma un nuovo modo di guardare le cose" - Henry Miller
_____________
"La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre" - Albert Einstein
_____________
"Da qualche parte, qualcosa di straordinario sta aspettando di essere conosciuto" - Carl Sagan
_____________
La mia ARM Card

Immagine

Avatar utente
TheFactor82
Amministratore
Messaggi: 7682
Iscritto il: gio 4 mag 2006, 21:26
Località: Torino
Contatta:

Re: Diario del Pescespada

Messaggio da TheFactor82 » lun 12 ott 2020, 16:10

Ma che bella idea!
Voglio essere positivo e sperare di vedere tanti post con i tuoi progressi pian piano che cresci e impari un sacco di cose!
In bocca al lupo! :-)
My Gp's:
10 Settembre 2000: Monza - ITA (F1)
24-25 Aprile 2004: Imola - RSM (F1)
07 Ottobre 2007: Monza - ITA (WTCC)
31 Agosto 2008: Misano - ITA (MOTOGP/250/125)
05-07 Settembre 2008: Spa Francorchamps - BEL (F1)
20-22 Luglio 2012: Hockenheimring - GER (F1)
07 Settembre 2014: Monza - ITA (F1)
14 Aprile 2018: Roma - ITA (FE)

My ARM Card

Avatar utente
NVT_06
Messaggi: 172
Iscritto il: dom 25 set 2016, 19:16
Contatta:

Re: Diario del Pescespada

Messaggio da NVT_06 » mer 14 ott 2020, 14:31

1° Post - 14 ottobre 2020

Eccomi qui, in questo primo post del Diario del Pescespada (il vero primo post, ovvero quello che apre il topic, è un prologo).


Prima di tutto, ho letto un po' il manuale dedicato alla creazione di piste di RVIO, molto curato nelle spiegazioni (questo) .

Mi sono studiato meglio l'ambiente come dev'essere e ho iniziato subito il lavoro. Come pianta di riferimento del circuito non ho usato lo sketch che ho linkato nel prologo, ma ho usato direttamente una vista dall'alto di Google Maps.
SpoilerMostra
986
Pensavo all'inizio di ridisegnare la vista dall'alto, ma ho scelto l'altra opzione per risparmiare tempo e per farmi un'idea riguardo a come devono essere i colori, sebbene lo screenshot della mappa possa avere i contorni delle figure più sgranati rispetto al tratto della matita (quest'ultimo comunque una volta scansionato poteva non essere ben visibile).

Poi ho dato il via alla lunghissima fase di modeling su Blender (siccome ho creato alcune macchine per RV, avevo già scaricato e installato l'addon di Re-Volt per Blender). Sono partito dall'inizio del percorso, quindi dall'ingresso principale dello stabilimento balneare, e da lì ho fatto il marciapiede che collega le due entrate (oppure l'entrata e l'uscita). Ho anche fatto il grande pavimento (che farò di cemento come nella realtà) dove sono stati costruiti il bar, l'angolo relax, la zona dei tavolini gli spogliatoi e le toilettes, insomma tutta la parte del lido, senza la distesa di sassi con gli ombrelloni (già, non c'è la sabbia, ma forse nel gioco la metterò). Fatta quindi una distesa calpestabile abbastanza grande, ho esportato la mesh e l'ho provata nel gioco, e risulta come in foto, senza texture né luci (anche perché le luci non so proprio come si inseriscano in pista, per dare l'effetto chiaroscuro :roll:).
SpoilerMostra
987
Nella foto si possono vedere già due istances, modellati e texturizzati interamente da me. L'ombrellone è venuto molto bene, e sono molto contento di ciò; il lettino invece era fatto bene su Blender, ma ogni volta che lo ri-esporto nel gioco vengono super buggati sia il il file .prm sia quello .ncp.
SpoilerMostra
988
Come si può risolvere questo "piccolo" problema? Qualcuno esperto mi dia un consiglio, per favore! :oops:
Per il resto però, non ho avuto particolari difficoltà o problemi.

Al prossimo post!
"La prorpia destinazione non è mai un posto, ma un nuovo modo di guardare le cose" - Henry Miller
_____________
"La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre" - Albert Einstein
_____________
"Da qualche parte, qualcosa di straordinario sta aspettando di essere conosciuto" - Carl Sagan
_____________
La mia ARM Card

Immagine

Avatar utente
THE B!
Utente
Messaggi: 886
Iscritto il: mar 26 mag 2015, 14:29
Località: Osimo

Re: Diario del Pescespada

Messaggio da THE B! » ven 16 ott 2020, 14:21

MMMMMM.... sembra venire bene! :festa:
Non vedo l'ora di vedere nuovi aggiornamenti! :-)
IL GIORNALISTA DI ARM!!! 8-) Tutte le mie interviste sulla pagina Interviste.

La mia ARM CARD

Miei tornei: PHAT SLUG TOURNAMENT, Captain Adeon: Car War, Arm Track Editor Fight Memorial Review Tournament, Transformers: l'ultima Adeon
Mie creazioni: Le auto di Re-Volt!, Ruddles County Stories

Avatar utente
Crescviper
Messaggi: 1365
Iscritto il: dom 4 mag 2008, 22:50
Località: Campania,Maiori (SA)
Contatta:

Re: Diario del Pescespada

Messaggio da Crescviper » sab 17 ott 2020, 17:50

Certe volte penso che noi amanti di Re-Volt siamo stati creati con lo stampino lol
Anch'io appena iniziai a capire come fare le piste nel 2008-2009 feci una pista ambientata tra strada e lido con lettini chiamata "Estate!" http://revoltzone.net/tracks/3573/Estate!

Spero tanto tu riesca a finirla perchè posso solo immaginare quanto tu ci tenga a crearla :festa:
Canale Youtube
https://www.youtube.com/channel/UCxCEkX ... bB7KYW2v0Q

-Dai un calcio alla ragione e fai posto all'impossibile! E' questa la filosofia della brigata Gurren!!!-
[Kamina]


Immagine

[progress 5]Amalfi Coast by Crescviper[/progress]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite